Ars, sì alla nomina di Giuseppe Catania a presidente dell’Esa

Via libera anche all'ingresso di Antonio Francesco Vitale come membro del Consiglio di giustizia amministrativa della Sicilia

Via libera in prima commissione all’Ars alla nomina di Giuseppe Catania, dirigente di Diventerà Bellissima, a presidente dell’Ente di Sviluppo Agricolo. Hanno votato contro la nomina i sei deputati di opposizione presenti. Non c’era Claudio Fava, che sta presiedendo la seduta della commissione Antimafia. Il suo voto sarebbe stato decisivo per bocciare la nomina. L’altra nomina è quella di Antonio Francesco Vitale come membro del Consiglio di giustizia amministrativa della Sicilia. Il Pd (Giuseppe Lupo e Antonello Cracolici) si è astenuto.

"Ben conoscendolo, siamo certi che Giuseppe Catania saprà guidare nel migliore dei modi l'Ente di Sviluppo Agricolo. L'Assemblea Regionale si è espressa per il mantenimento, di questo si è preso atto. Era indispensabile dotare l'Esa di una guida capace di rilanciarlo a livello manageriale e Giuseppe Catania è senza dubbio la persona giusta per affrontare questa difficile sfida", commenta Alessandro Aricò, capogruppo all'Ars di DiventeràBellissima.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Musumeci: in Sicilia negozi chiusi la domenica e nei festivi

  • Sottopassi di viale Regione chiusi, allagamenti e spiaggia "sparita": Palermo dopo una notte di maltempo

  • "Caricate i posti o la Sicilia diventa zona rossa": bufera per l'audio del dirigente della Regione

  • Dal nuovo Riina al nipote di Michele Greco, boss ballano la techno: spot shock di Klaus Davi

  • Tamponi nelle scuole, l'Asp rende noto il calendario: ecco gli istituti coinvolti

  • Incidente al drive in della Fiera, malore dopo il tampone: marito e moglie con auto contro il muro

Torna su
PalermoToday è in caricamento