Ars, Miccichè riceve il capo di stato maggiore dell’Esercito

L'incontro tra il presidente dell'Assemblea regionale Gianfranco Miccichè e il capo di stato maggiore dell'Esercito, generale Corpo d’armata Salvatore Farina, si è svolto a Palazzo dei Normanni

Il presidente dell'Ars, Gianfranco Miccichè, e il capo di stato maggiore dell'Esercito Salvatore Farina

Il presidente dell'Assemblea regionale siciliana, Gianfranco Miccichè, ha ricevuto in visita ufficiale, a Palazzo dei Normanni, il capo di stato maggiore dell'Esercito italiano, generale Corpo d’armata, Salvatore Farina. Nel corso del cordiale colloquio, il presidente Miccichè ha auspicato che possano consolidarsi i rapporti di amicizia e collaborazione, essendo un’ala di Palazzo dei Normanni occupata dal Comando militare Esercito Sicilia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Farina ha ringraziato Miccichè e tutta l’Assemblea per “il continuo supporto, la guida e la piena amicizia con le unità dell’esercito” e ha concluso dicendo: “Noi ci siamo sempre. Di più, insieme”. Al termine della visita, il presidente ha donato al capo di stato maggiore un libro su Palazzo dei Normanni.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Palermo-Catania, coinvolto il cantante De Martino: morto un sessantenne

  • Coronavirus, ordinanza di Musumeci: "Un esercito di medici per contrastare il Covid"

  • Apre a Palermo l'Antica pizzeria da Michele, dopo Napoli è l'unica del Sud Italia

  • Omicidio a Camporeale, colpi di pistola in piazza: morto un ragazzo di 26 anni

  • Maestra positiva al Covid e classe d'asilo in quarantena, i genitori: "Comunicazione arrivata tardi"

  • Condannato a 5 anni il questore di Palermo: "Caso Shalabayeva, fu sequestro di persona"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento