Nuovi equilibri all'Ars, Lentini lascia Fdi per aderire a Ora Sicilia

Si rafforza il gruppo costituito all'Assemblea regionale nell'estate del 2019 da Luigi Genovese, Luisa Lantieri e Daniela Ternullo. I colleghi del gruppo: "Il nuovo ingresso ci permetterà di solidificare ulteriormente l’impalcatura progettuale del nostro giovane contenitore politico"

Da sinistra Genovese e Lentini

Il deputato regionale Salvatore Lentini lascia il gruppo di FdI all'Ars per passare a Ora Sicilia. Lentini va così a rafforzare il gruppo costituito all'Assemblea nell'estate del 2019 da Luigi Genovese, Luisa Lantieri e Daniela Ternullo, che danno il benvenuto, insieme agli onorevoli Pippo Gennuso e Tony Rizzotto, "al nuovo tassello di un progetto politico che mira all'espansione dell'area moderata a sostegno del governo Musumeci".

"Accogliamo con grande entusiasmo – dichiarano gli esponenti di Ora Sicilia - l’ingresso di Totò Lentini nella nostra squadra. Un autentico rappresentante del popolo, da sempre vicino alle fasce più deboli del tessuto sociale palermitano, che vanta grande esperienza e potrà pertanto apportare indiscusso valore e nuova linfa alla crescita di un’idea di Sicilia che oggi, grazie all’adesione del collega, continua a crescere trovando un nuovo, fondamentale sbocco nel capoluogo regionale. Siamo convinti – concludono - che l’adesione di Totò Lentini ci permetterà di solidificare ulteriormente l’impalcatura progettuale del nostro giovane contenitore politico, calibrato sin dalle sue origini sulle peculiarità logistiche, economiche, statutarie, sociali e culturali della Sicilia". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’ingresso in Ora Sicilia di Salvatore Lentini genera, inoltre, l’archiviazione della richiesta di costituzione in deroga del gruppo parlamentare, questione dibattuta in queste settimane dal Consiglio di presidenza all’Ars. L’adesione del quarto componente, infatti, ristabilisce il numero minimo di deputati previsto, per la costituzione e il mantenimento di un gruppo parlamentare, dall’articolo 23 del regolamento interno dell’assemblea. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Palermo, ragazza di 27 anni muore dopo avere mangiato gamberi

  • La corsa in ospedale e la disperazione, bambino di 3 mesi muore al Di Cristina

  • Tragedia a Isola, accusa un malore mentre esce dall'acqua e muore in spiaggia

  • Maltempo in arrivo: temporali e rischio grandine, scatta l'allerta meteo

  • Suicidio in via Guido Cavalcanti, commerciante di 62 anni si toglie la vita

  • "Ho ucciso io quella donna cinque anni fa: le ho stretto una corda al collo per sei minuti"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento