rotate-mobile
Politica

Una legge bipartisan per reintrodurre le Province, Pellegrino (Forza Italia all’Ars): "Anche il Pd è d'accordo"

L'obiettivo è tornare all'elezione diretta del presidente voltando pagina dopo la riforma voluta dal governo Crocetta: "Ne ho già parlato con Schifani, il governo al più presto presenterà la proposta". Caronia (Lega): "Occorre prima una modifica alla legge Delrio voluta dalla sinistra"

Una legge bipartisan per reintrodurre le Province. Secondo Stefano Pellegrino, capogruppo di Forza Italia all’Ars (il gruppo che fa riferimento al governatore Schifani), "i tempi sono maturi".

L'obiettivo è tornare all'elezione diretta del presidente voltando pagina dopo la riforma voluta dal governo Crocetta. "Vogliamo mettere fine ad un lungo periodo di guasti determinati da una riforma scellerata. Fa piacere che anche il Pd con le chiare dichiarazioni dell'onorevole Fabio Venezia sia determinato alla reintroduzione delle Province in Sicilia", sottolinea Pellegrino.

"Sarà uno strumento - prosegue Pellegrino - che darà più forza al parlamento, con una voce unica dinanzi alle eventuali riserve che potrebbero essere espresse da chi non vuole il ritorno delle Province. Ne ho già parlato con il presidente Schifani, che mi ha confermato che il governo al più presto presenterà la proposta, dopo le interlocuzioni che lo stesso presidente avrà col ministro Calderoli".

"Ora - dice il capogruppo di Forza Italia all’Ars - dobbiamo essere bravi a saper sfruttare questo momento politico, con la fortunata convergenza fra la chiara posizione del presidente Schifani, che ha indicato nel ripristino delle Province e dell’elezione diretta una priorità del governo, e il Pd che per bocca dell'onorevole Venezia si è già detto favorevole".

Anche la Lega, con il capogruppo all'Ars Marianna Caronia, si dice "favorevole al ripristino del suffragio universale, tanto da aver presentato già nella scorsa legislatura un ddl per il superamento della fase commissariale e l’elezione diretta del presidente e dei Consigli provinciale e metropolitano".

"Siamo pronti a ripresentare il ddl sostenendo quanto il presidente Schifani ha già annunciato nel suo programma. Del resto la Costituzione Italiana prevede ancora le Province come enti autarchici territoriali nonostante i tentativi di sopprimerli, andati a vuoto con il referendum del 2016. Siamo consapevoli che occorre prima una modifica alla legge Delrio voluta dalla sinistra. Ed in Sicilia, agli esponenti del Pd folgorati sulla via di Damasco, ricordo che il loro governo regionale le soppresse lasciando gli enti in un limbo finanziario che ha provocato caos e disservizi", conclude Caronia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una legge bipartisan per reintrodurre le Province, Pellegrino (Forza Italia all’Ars): "Anche il Pd è d'accordo"

PalermoToday è in caricamento