Ars, la Finanziaria inizia il cammino in aula: la Presidenza taglia articoli inammissibili

Quarantacinque gli articoli approvati dalla commissione Bilancio nei giorni scorsi. Il presidente Giovanni Ardizzone sembra però intenzionato a stralciare una serie di norme giudicate fuori contesto. Nelle stesse ore i capigruppo sfileranno davanti ai magistrati della Corte dei Conti

Inizia stamani il cammino della manovra Finanziaria all'Ars. Quarantacinque gli articoli che hanno ricevuto il via libera della commissione Bilancio nei giorni scorsi. Il testo potrebbe però subire importanti modifiche. Secondo quanto si apprende, il presidente di Sala d'Ercole, Giovanni Ardizzone, avrebbe stralciato almeno una quindicina di norme ritenute "fuori contesto".

La seduta è convocata per le 11. E' quasi scontato però che l'aula inizi l'analisi dei documenti solo nel pomeriggio. Nelle stesse ore, infatti, i capigruppo sfileranno davanti ai giudici della sezione di controllo della Corte dei Conti. La magistratura contabile ha chiesto loro ulteriori chiarimenti circa le spese sostenute per le attività dei gruppi e quindi effettuate con contributi pubblici. I rilievi riguardano soprattutto i soldi versati per trasferte e consulenze. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tra chiarimenti per spese sostenute da un lato e scontri politici dall'altro - già in commissione l'iter della Finanziaria è stato travagliato e la maggioranza si è frammentata - sul "piatto" restano temi caldi come le assunzioni di personale dirigenteo la messa in liquidazione di Riscossione Sicilia, passando per i fondi per i disabili. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci gela tutti: "Prima o poi arriveremo alla chiusura totale"

  • Conte firma il nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata l'ordinanza di Musumeci

  • In strada contro il Dpcm: ai Quattro Canti scoppia la guerriglia

  • Covid, via libera dalla Regione al disegno di legge per la ripresa delle attività economiche

  • Arancine, panelle e blatte: chiusa rosticceria abusiva nel cuore di Boccadifalco

  • Uno tira l'altro, la rosticceria che vince: ecco quali sono i migliori calzoni fritti di Palermo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento