Martedì, 22 Giugno 2021
Politica

Disegno di legge “taglia deputati” Arriva il “sì” dell’Assemblea

Il Consiglio di Presidenza ha stabilito che sarà approvato un decreto ad hoc per modificare lo Statuto siciliano e ridurre, costituzionalmente, il numero dei deputati da 90 a 70

Palazzo dei Normanni, sede dell'Ars

Il Consiglio di presidenza dell'Ars ha detto il proprio sì al Ddl “taglia deputati”. La decisione è stata presa durante una riunione, questa mattina, allargata ai presidenti dei gruppi parlamentari. E’ stato stabilito che sarà presentato, a firma di tutti i suoi componenti dell’organismo e di tutti i capigruppo, un disegno di legge costituzionale per la modifica dello Statuto siciliano, avente ad oggetto la proposta di riduzione del numero dei deputati da 90 a 70, sottolineando anche la necessità di procedere ad una contestuale modifica dell'attuale legge elettorale.

Soddistatto Francesco Cascio, presidente dell'Ars: “Il Consiglio di presidenza - ha detto - e tutti i rappresentanti dei gruppi parlamentari hanno dato oggi un'ulteriore concreta dimostrazione di grande sensibilità e rigore istituzionale in un frangente storico economicamente assai critico”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Disegno di legge “taglia deputati” Arriva il “sì” dell’Assemblea

PalermoToday è in caricamento