Corruzione al Comune, M5S: "Ombre su dinamiche amministrative e democrazia"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

"L'inchiesta di oggi che vede coinvolti dirigenti del Comune e consiglieri comunali per fatti corruttivi getta una pesante ombra sulle dinamiche amministrative e democratiche, in questo caso legate al tema dell'edilizia privata. Come Movimento 5 Stelle a livello nazionale stiamo portando avanti una lotta a 360 gradi contro la corruzione come testimonia l'approvazione della legge "spazzacorrotti". Abbiamo avviato alla Camera la discussione su norme per contrastare i conflitti di interessi e per rendere trasparenti e regolamentati i contatti con le lobby. I legami tra politica, amministrazioni e sistemi criminali vanno spezzati. Danneggiano la collettività e il territorio". Lo dichiarano i parlamentari nazionali e il gruppo consiliare del Movimento 5 Stelle di Palermo in una nota congiunta.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento