Mercoledì, 23 Giugno 2021
Simone di Trapani
Politica

Aree metropolitane, Di Trapani (Sel): “Occorre un referendum consultivo''

Secondo il coordinatore del partito "una maggioranza parlamentare non può cancellare storie millenarie di comuni"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

''La creazione delle aree metropolitane e dei consorzi di comuni al posto delle province non può che passare attraverso un referendum popolare. Nei prossimi giorni noi ci mobiliteremo per impedire una riforma di palazzo, fatta consultando solo i tre sindaci delle grandi città coinvolte''. Lo dichiara Simone Di Trapani, Coordinatore di Sel Palermo. ''A prescindere dal giudizio di merito, non può una maggioranza parlamentare cancellare storie millenarie di comuni. La proposta di Crocetta sulla riorganizzazione - conclude Di Trapani - sia sottoposta ad un referendum consultivo, il Presidente non abbia paura. Se la sua proposta sarà razionale e convincente i siciliani le daranno forza".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aree metropolitane, Di Trapani (Sel): “Occorre un referendum consultivo''

PalermoToday è in caricamento