Politica Tommaso Natale

Marciapiedi dissestati a Tommaso Natale: "Anziana cade e si ferisce, periferie abbandonate"

Il vicepresidente della Settima circoscrizione, Fabio Costantino (Fi) contesta il sindaco Orlando: "Pensa solo al restyling del centro storico, Palermo non può essere spaccata a metà"

L'anziana ferita

"Una anziana signora stava percorrendo uno dei tanti marciapiedi dissestati a Tommaso Natale, è caduta e si è ferita".  A darne notizia è il vicepresidente della Settima circoscrizione, Fabio Costantino (Forza Italia), che più volte ha sollecitato l’amministrazione comunale a ripristinare i marciapiedi: “Mentre nel centro storico di Palermo si procede al restyling, come in piazza Bagnasco, le periferie sono abbandonate al proprio destino e gli abitanti sono costretti a percorrere le 'montagne russe' per evitare il peggio. Capita però che il peggio succede per davvero, e la gente cade". 

Il problema dei marciapiedi che nascondono trappole per i pedoni non è l'unico denunciato dal vicepresidente: "Si somma a quello dei rifiuti, i quali rappresentano un danno sia per il degrado urbano che soprattutto per l’incolumità delle persone”. “Il Comune - conclude Costantino - si dimostra celere con il più appetibile centro storico, sia per i turisti sia per questioni di rappresentanza, dimostrando di non essere interessato alla riqualificazione delle borgate, come se ci fossero due pesi e due misure. Palermo non può essere spaccata a metà per i capricci di un sindaco che guarda al centro perché garantisce maggiori introiti per le casse comunali. I cittadini sono tutti uguali. E' per tale motivo che mi schiererò con la povera gente per protestare contro il degrado in cui versa il nostro territorio”.

Gallery

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marciapiedi dissestati a Tommaso Natale: "Anziana cade e si ferisce, periferie abbandonate"

PalermoToday è in caricamento