Domenica, 13 Giugno 2021
Il consigliere comunale Andrea Mineo
Politica

Emergenza rifiuti, Mineo: "Intervenga la Protezione civile"

Il consigliere comunale: "L'Amia non può far fronte da sola all'emergenza, come constatato ieri dalla stessa curatela fallimentare dell'azienda. Urge un intervento come nel 2008 a Napoli"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

"E' necessario l'intervento della Protezione civile per porre fine alla situazione di grande difficoltà in cui si trova la città di Palermo, e per evitare che l'emergenza rifiuti diventi a brevissimo anche emergenza sanitaria". Lo afferma Andrea Mineo, Consigliere comunale del gruppo Civitas e vicepresidente della Terza Commissione permanente alle Aziende.

"Alcuni quartieri periferici della città - aggiunge Mineo - sono quasi al collasso. L'Amia non può far fronte da sola alla situazione di emergenza, cosa peraltro riscontrata ieri anche dal professor Mario Serio, che ha auspicato l'intervento di risorse e mezzi da parte del governo nazionale e regionale, e a cui offro la più ampia collaborazione possibile per trovare una via d'uscita dalla stato attuale di emergenza. Auspico - conclude Mineo - che il Sindaco ed il Prefetto si adoperino al più presto affinchè intervenga la Protezione civile, come del resto avvenuto a Napoli nel 2008 in circostanze simili a questa".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Emergenza rifiuti, Mineo: "Intervenga la Protezione civile"

PalermoToday è in caricamento