Politica

Elezioni Amministrative 2012 ad Altofonte, il programma della lista "Parco delle idee"

Presenti il candidato a sindaco Marfia Francesco e i consiglieri che si sono impegnati, in caso di vittoria alle prossime elezioni, ad avviare una collaborazione tra i vari enti amministrativi del territorio dell’Unione dei Comuni delle Quattro Terre

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

E’ stato illustrato ieri sera, ad Altofonte (Pa), il programma elettorale della lista civica “Parco delle Idee”. Presenti il candidato a sindaco Marfia Francesco e i consiglieri che si sono impegnati, in caso di vittoria alle prossime elezioni, ad avviare una collaborazione tra i vari enti amministrativi del territorio dell’Unione dei Comuni delle Quattro Terre, nella prospettiva di una crescita culturale ed economica e nel tentativo di dare uno spunto propositivo allo sviluppo turistico ambientale. Inoltre, i rappresentanti della lista civica “Parco delle Idee” hanno reso noto che punteranno ad una piena collaborazione con il Corpo Forestale della Regione Siciliana per la creazione di percorsi orientati risalendo il corso del fiume del Parco dell'Oreto e passeggiando per il Parco della Moharda, affinché vengano apprezzate maggiormente le bellezze naturali di Altofonte. Altri due importanti obiettivi che si vorrebbero perseguire sono lo snellimento delle procedure burocratiche per la realizzazione di interventi a sostegno della piccola e media impresa e dell’economia agricola e artigianale e la ricerca di finanziamenti per l’installazione di pannelli fotovoltaici per la produzione di energia elettrica.

Il candidato a sindaco Marfia ha ribadito l’impegno per una gestione consorziata dei servizi pubblici a garanzia di una maggiore efficienza e di costi minori; il completamento e messa in funzione dei servizi primari: acquedotti e fognature; il prolungamento dell’impianto di pubblica illuminazione; l’ottimizzazione della gestione degli uffici comunali; la ristrutturazione e giusta destinazione degli edifici scolastici esistenti ad Altofonte; il miglioramento e potenziamento della viabilità del paese; la creazione di aree verdi attrezzate; il recupero del centro storico; l’ottimizzazione della gestione di strutture sportive ed aree attrezzate e la sostituzione del manto erboso nel Campo Sportivo Don Puglisi, con manto in erba sintetica.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni Amministrative 2012 ad Altofonte, il programma della lista "Parco delle idee"

PalermoToday è in caricamento