Lunedì, 2 Agosto 2021
Politica

Figuccia lancia l'sos incendi: "Sicilia come la Grecia"

Il deputato dell'Ars e leader del Movimento CambiAmo la Sicilia reclama una legge che riorganizzi il comparto a tutela del territorio e di tutti i dipendenti forestali

"La Sicilia torna a guidare la classifica degli incendi nel mondo, dietro solo alla Grecia". A lanciare l'sos è Vincenzo Figuccia, deputato all'Ars e leader del Movimento CambiAmo la Sicilia: "Anche quest’anno i forestali giorno e notte e nelle aree più impervie, continuano a difendere tra mille difficoltà, il nostro territorio e i cittadini che lo vivono. Se le scelte scellerate degli ultimi anni hanno prodotto un drastico depotenziamento del corpo forestale e degli operatori dell'antincendio boschivo per valorizzare le ditte private, l'assenza di una legge che riorganizzi il comparto a tutela del territorio e di tutti i dipendenti forestali, li spoglia di ogni dignità: sono inviati all'arrembaggio, senza dispositivi di protezione individuale, senza corsi di perfezionamento, senza diminuire i rischi e i pericoli sul lavoro, senza una postazione decente, senza trasmissioni radio".

Secondo il deputato, le emergenze non possono essere gestite da aziende private: "E' necessaria un'organizzazione regionale solida e trasparente. Oggi - conclufde Figuccia - assistiamo alla tragedia greca e quelle immagini tanto cruenti, rievocano inevitabilmente quanto accaduto in Sicilia lo scorso anno, una Sicilia che può e che deve liberarsi dal fardello degli incendi, avvalorando le risorse disponibili".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Figuccia lancia l'sos incendi: "Sicilia come la Grecia"

PalermoToday è in caricamento