Sabato, 24 Luglio 2021
Politica

Inchiesta Girgenti Acque, Aiello (M5S): "Svela ombre inquietanti, seguiremo vicenda fino in fondo"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

“L’inchiesta 'Waterloo' getta un'ombra inquietante sulla governance di Girgenti Acque, gestore unico del servizio integrato delle provincia di Agrigento. Stando a quanto riportato dai giornali, magistratura e forze dell’ordine hanno portato alla luce l’esistenza di una presunta associazione a delinquere in seno alla governance della società già destinataria di certificazione interdittiva antimafia nel 2018. Questa mattina sono state eseguite otto misure cautelari in diverse province. Si tratta di una indagine importante, che sembra coinvolgere anche politici locali e nazionali. Il compito di fare piena luce sui fatti contestati agli indagati spetta alla magistratura. Da parte nostra, ci impegniamo a seguire con attenzione una vicenda su cui occorre andare fino in fondo, nell’interesse dei cittadini”. E’ quanto affermato, in una nota, da Davide Aiello, portavoce del Movimento 5 Stelle in commissione Antimafia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inchiesta Girgenti Acque, Aiello (M5S): "Svela ombre inquietanti, seguiremo vicenda fino in fondo"

PalermoToday è in caricamento