Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

71 anni di Autonomia, Crocetta: "La Sicilia sta cambiando, allontana spettro mafioso" | VIDEO

Il 15 maggio del 1946 Re Umberto II firmava lo Statuto della Regione siciliana. La cerimonia, alla presenza di istituzioni politiche e militari, si è tenuta al Politeama. Per l'occasione, il presidente Crocetta ha consegnato numerosi riconoscimenti a cittadini siciliani che si sono distinti nell'Isola.

 

Medaglia d'oro - tra gli altri - a Giuseppe Antioci, presidente del Parco dei Nebrodi, bersaglio di un agguato di stampo mafioso fallito, e i poliziotti che lo salvarono, al direttore dell'Asp Antonio Candella, al missionario laico Biagio Conte e a Davide Santacolomba, giovane pianista palermitano affetto da una grave sordità.

Tra gli ospiti, la principessa Beatrice della Real Casa di Borbone: "L'impegno più importante è fare il massimo per dare lavoro ai giovani affinché non scappino dalla Sicilia che è la regione più bella del mondo". 

Antioci: "E' un giorno di festa perché oggi vengono premiati i ragazzi della mia scorta. Io sono qui grazie a loro" 

Potrebbe Interessarti

Torna su
PalermoToday è in caricamento