Fiat Panda tra le citycar, Nissan Qashqai tra i suv: la classifica delle auto più rubate

Dalla Polizia di Stato e dal Corriere della Sera arriva la classifica delle auto più rubate in Italia nel 2018. In prima posizione c’è la Campania con 21.577 furti, troviamo poi il Lazio (19.232), la Puglia (17.818), la Lombardia (13.004) e la Sicilia (12.920)

Dalla Polizia di Stato e dal Corriere della Sera arriva la classifica delle auto più rubate in Italia nel 2018. Furti aumentati del 5,25% rispetto al 2017, per un totale di 105.239 unità. Purtroppo è anche diminuita la percentuale di ritrovamento delle auto rubate scesa dal 53% del 2017 al 39,5% del 2018.

Per quanto riguarda le varie Regioni d’Italia, in prima posizione c’è la Campania con 21.577 furti, troviamo poi il Lazio (19.232), la Puglia (17.818), la Lombardia (13.004) e la Sicilia (12.920). Le Regioni dove è più difficile ritrovare la propria auto rubata sono il Lazio e la Campania. 

Le auto più rubate in Italia (e a Palermo)

Di seguito la classifica delle auto più rubate in Italia nel 2018:

  1. Fiat Panda
  2. Fiat 500
  3. Fiat Punto
  4. Lancia Y
  5. Volkswagen Golf
  6. Ford Fiesta
  7. Smart Fortwo Coupè
  8. Renault Clio
  9. Fiat Uno
  10. Opel Corsa

I suv più rubati in Italia (e a Palermo)

Dalla Polizia di Stato arriva anche la classifica dei dieci suv più rubati nel nostro Paese:

  1. Nissan Qashqai 
  2. Land Rover Range Rover
  3. Land Rover Evoque
  4. Toyota Rav 4
  5. Kia Sportage
  6. Hyundai Tucson
  7. BMW X5
  8. Mercedes ML
  9. BMW X1
  10. Mitsubishi Pajero

Antifurti per auto: i modelli più venduti sul web

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Stretta anti covid, ecco l'ordinanza: mascherine all'aperto, divieto di stazionare in strada

  • Virus, verso una nuova ordinanza: mascherine obbligatorie all'aperto e stretta sulla movida

  • Pizzaiolo positivo al Coronavirus, chiuso lo storico panificio Graziano

  • Corso Calatafimi, si sente male mentre passeggia in strada: morto un uomo

  • "Gestiva il pizzo a Ballarò", arrestato dopo due mesi di latitanza Alfredo Geraci

  • Reddito di cittadinanza, per il mese di sospensione potranno essere chiesti i buoni spesa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento