Dentifricio, balsamo per capelli e persino un cicchetto di vodka: come lavare l'auto in casa

Tre ingredienti alla portata di tutti che sono in grado di far risparmiare quando è il momento di pulire la carrozzeria. I palermitani saranno così esonerati dall'acquisto di tanti altri prodotti (più costosi) e avranno la garanzia di ritrovarla in ottima forma

Dentifricio, balsamo e vodka. Tre ingredienti alla portata di tutti che sono in grado di far risparmiare quando è il momento di pulire la carrozzeria. I palermitani saranno così esonerati dall'acquisto di tanti altri prodotti (più costosi) e avranno la garanzia di ritrovarla in ottima forma. Addio così a ruggine, smalto opacizzato o altre brutte sorprese. 

Ricette fai da te: l’auto torna nuova

Per i fari opacizzati sembra che il dentifricio sia proprio perfetto. Se con il tempo l’illuminazione non è più come una volta e i vetri appaiono appannati perché non tentare? Un po’ di pasta dentifricia su un panno e via a strofinare la parte esterna del faro. Poi proseguire con il risciacquo e asciugare. Il risultato, a detta dei maghi del fai da te, è immediato. 

Passiamo poi alla carrozzeria. Prima diamo una lavatina con con acqua e sapone. Poi dopo aver messo 500 ml di acqua in un secchio, aggiungiamo 125 ml di balsamo per capelli. Con un panno pulito infine usiamo questa miscela per pulire tutta l’auto. Quindi risciacquiamo. La carrozzeria sembrerà del tutto nuova. Come fosse cera, ma molto più facile e veloce! 

Infine la vodka. In inverno, quando le temperature calano e il parabrezza si congela, non dimenticatela. Misuratene tre tazze, aggiungetene a quattro d’acqua, e poi unite due cucchiaini di detersivo per i piatti. Agitate bene in una tanica di plastica o in una bottiglia. Non resterà poi che alzare il cofano e aggiungere il vostro nuovo liquido per i tergicristalli nel piccolo serbatoio.

Controindicazioni

Secondo Jonathan Allbones, direttore di The Car People che ha diffuso gli ingredienti per risparmiare sui costi del lavaggio, non ce ne sarebbero di controindicazioni. Ma una secondo noi non è così: in tutte le fasi viene nominato un ingrediente difficile da recuperare: l’olio di gomito. Spesso bisogna arrivare nei garage dei veri appassionati per trovarlo. Per alcuni palermitani, dunque, potrebbe essere proprio il vecchio autolavaggio l’opzione più conveniente.

Autolavaggio a Palermo

  • €uroparking Palermo Centro Pressi Teatro Massimo, via Giorgio Gemmellaro 26 a Palermo 
  • Parking and Cleaning, via Maggiore de Cristoforis 29 a Palermo 
  • Autolavaggio Sam, via Marcello Benedetto 20 a Palermo 
  • American Car Wash, via Giovanni Brahms 9 a Palermo 
  • Parcheggio&Autolavaggio Abruscato, via Generale Arimondi Giuseppe 6h a Palermo

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La lite dopo gli insulti alla moglie, sparatoria allo Zen: fermato un pregiudicato

  • Zona via Belgio, si suicida lanciandosi dal quarto piano: paura davanti a una scuola

  • Allo Zen si torna a sparare, 48enne grave in ospedale

  • Si cercano portalettere, Poste Italiane assume anche a Palermo

  • Stress? Rabbia? Arriva a Palermo la Rage Room, la stanza dove puoi spaccare tutto

  • Falliscono colpo in casa e si "imbucano" a veglia funebre per evitare i carabinieri, 2 arresti

Torna su
PalermoToday è in caricamento