rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Tasse

Tosap, tutte le informazioni sulla tassa per l'occupazione aree pubbliche

La Tassa per l'Occupazione di Spazi e Aree Pubbliche è un tributo locale che sono tenuti a pagare coloro che effettuano, anche se privi di autorizzazione, occupazioni di qualsiasi natura, in modo permanente o temporaneo

Cosa è la T.O.S.A.P
La Tassa per l'Occupazione di Spazi e Aree Pubbliche è un tributo locale che sono tenuti a pagare coloro che effettuano, anche se privi di autorizzazione, occupazioni di qualsiasi natura, in modo permanente o temporaneo:

- nelle strade, nei corsi, nelle piazze e, comunque sui beni appartenenti al demanio o al patrimonio indisponibile
del Comune;
- negli spazi soprastanti (esclusi balconi,verande, bow-windows e simili infissi di carattere stabile), o sottostanti il suolo pubblico;
- in aree di proprietà privata soggette a servitù di pubblico passaggio.
L'occupazione di spazio pubblico è consentita solo previo rilascio di un provvedimento espresso di concessione o autorizzazione. La Tassa è dovuta dal titolare di tale atto o, in mancanza, dall'occupante abusivo.

Quando presentare la dichiarazione di accettazione del tributo?
Per il primo anno di occupazione il concessionario dovrà presentare apposita denuncia entro 30 giorni dal rilascio dell'autorizzazione ad occupare il suolo pubblico.

Quanto si deve pagare?
La Tassa è commisurata alla superficie effettivamente occupata ed alla zona ove effettivamente ricade il manufatto. In relazione al periodo di occupazione, la tassa si divide in Tosap permanente (per occupazioni superiori ad un anno) e Tosap temporanea (per quelle inferiori all'anno), con l'applicazione di distinte tariffe. Con il regolamento di applicazione dellaTosap adottato dal Consiglio Comunale con deliberazioni n° 90 del 27/04/ 1995 e n° 10 1 del 19/05/ 1997, sono state approvate le tariffe differenziate in funzione del tipo di occupazione, prevedendo la suddivisione del territorio comunale in quattro categorie. I dettagli delle tariffe possono essere consultati nel sito internet www.comune.palermo.it (Servizi Tributari).

Come e dove pagare
Entro 30 gg. dal rilascio della concessione si deve effettuare il versamento della tassa mediante c.c. postale n° 19218908 intestato a Comune di Palermo - Tosap permanente. Per gli anni successivi la tassa dev'essere versata alla scadenza del 31 gennaio. La Tosap temporanea potrà, invece, essere pagata su c.c. postale n° 19220904 intestato a Comune di Palermo - Tosap temporanea. La tassa, se d'importo superiore a 258.23 euro, può essere corrisposta in quattro rate, senza interessi, di uguale importo, aventi scadenza nei mesi di Gennaio, Aprile, Luglio ed Ottobre dell'anno di riferimento del tributo. Per le occupazioni realizzatesi nel corso dell'anno, la rateizzazione può essere effettuata alle predette scadenze ancora utili alla data d'inizio delle occupazioni stesse; qualora l'occupazione abbia inizio successivamente al 31 luglio, la rateizzazione può essere effettuata in due rate di uguale importo aventi scadenza, rispettivamente, nel mese di inizio dell'occupazione e nel mese di dicembre dello stesso anno ovvero, se l'occupazione cessa anteriormente al 31 dicembre,alla data della cessazione medesima.

Esenzioni
Sono esenti dalla tassa:
- le occupazioni effettuate dallo Stato, dalle Regioni, Province, Comuni e loro consorzi, da enti religiosi per l'esercizio di culti ammessi nello Stato, da enti pubblici per finalità specifiche di assistenza, previdenza, sanità, educazione, cultura e ricerca scientifica;
-  le tabelle indicative delle stazioni e fermate e degli orari dei servizi pubblici di trasporto, nonché le tabelle che interessano la circolazione stradale; gli orologi
funzionanti per pubblica utilità, sebbene di privata pertinenza, e le aste delle bandiere;
- le occupazioni da parte delle vetture destinate al servizio di trasporto pubblico;
- le occupazioni occasionali di durata non superiore a quella che sia stabilita nei regolamenti di polizia locale;
- le occupazioni con impianti adibiti ai servizi pubblici;
- le occupazioni di aree cimiteriali;
- gli accessi carrabili destinati a soggetti portatori di handicap.


Per maggiori informazioni contattate il call center del Comune di Palermo al numero 091.7404556. Orario di ricevimento: da lunedì a venerdì dalle 9 alle 13; mercoledì dalle 15 alle 17.30

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tosap, tutte le informazioni sulla tassa per l'occupazione aree pubbliche

PalermoToday è in caricamento