menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Centri autorizzati assistenza fiscale (Caaf) e Caf: indirizzi delle sedi a Palermo

Il loro principale scopo è quello di assistere i lavoratori, ma anche gli altri cittadini interessati, negli adempimenti fiscali. Tutto quello che c'è da sapere e dove trovarne uno in città

I Centri di Assistenza Fiscale (ovvero i Caf) sono istituti che hanno il compito di svolgere funzioni di carattere fiscale. Sono stati istituiti dalla legge 413 del 1991 e sono iscritti ad un albo nazionale presso il Ministero delle Finanze.

A cosa servono 

Lo scopo principale è quello di assistere i lavoratori, ma anche gli altri cittadini interessati, negli adempimenti fiscali. Si può ad esempio ottenere assistenza nella compilazione: della dichiarazione dei redditi, del modello 730 o per il modello Isee.

Chi può farne parte 

I CAF sono formati da soggetti legalmente abilitati alla professione di avvocato, consulente del lavoro, dottore commercialista, ragioniere e perito commerciale, regolarmente iscritti ai rispettivi albi professionali. Per legge i CAF devono costituirsi nella forma di società di capitali, designare un proprio responsabile e avere come oggetto sociale lo svolgimento delle attività di assistenza fiscale.

Le strutture sindacali 

I CAAF, come quelli della Cisl, della Uil e della Cgil, sono strutture sindacali dei lavoratori dipendenti e pensionati e strutture territoriali da esse delegate, oppure associazioni sindacali di categoria fra imprenditori, presenti nel Consiglio nazionale dell'economia e del lavoro, istituite da almeno dieci anni. Sono sportelli istituiti per aiutare lavoratori e pensionati a risolvere i problemi e le incombenze di natura fiscale. L'asse portante del servizio è costituito dall'attività di consulenza per la compilazione della dichiarazione annuale dei redditi (Ici, acconti/saldi delle imposte, Red, riccometro, sanitometro, modello Unico o 730).

Il patronato 

Il patronato è invece un ente riconosciuto dal Ministero del Lavoro con lo scopo di svolgere in modo gratuito pratiche principalmente previdenziali e di pensione. Uffici di patronato sono diffusi in maniera capillare in tutto il territorio italiano proprio per cercare di supportare al meglio il cittadino che abbia necessità di evadere queste pratiche. Nello specifico i patronati svolgono pratiche che riguardano tutte le tipologie di pensione comprese quelle di invalidità, ma anche richieste di disoccupazione e reddito di cittadinanza o assistenza al lavoratore extracomunitario nella richiesta del permesso di soggiorno. Hanno inoltre la possibilità di presentare per conto dei lavoratori dipendenti la richiesta di presentazione, ormai solo telematica, per gli assegni familiari. Molti dei servizi messi a disposizione dei Caf sono gratuiti, altri invece, come ad esempio l’elaborazione del 730, sono a pagamento.

Dove a Palermo 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento