Come registrarsi all’Agenzia delle Entrate

Dichiarare, consultare documentazioni, registrare o versare. Attraverso i servizi fiscali online si può fare questo e tanto altro. Ecco come

Dichiarare, consultare documentazioni, registrare o versare. Attraverso i servizi fiscali online dell'Agenzia delle Entrate si può fare questo e tanto altro. Il sistema consente di evitare code agli sportelli ad una delle sedi fisiche. Usufruirne è piuttosto semplice.

Fisconline 

Tra i servizi telematici messi a disposizione dall’Agenzia delle Entrate ai contribuenti troviamo Fisconline, uno strumento che con l’introduzione obbligatoria della fatturazione elettronica del gennaio di quest’anno è diventato imprescindibile per tutti i titolari di partita Iva. Fisconline è un servizio telematico dell’Agenzia delle Entrate che permette ai contribuenti di eseguire molte operazioni fiscali direttamente da casa. Questo portale infatti permette di presentare la propria dichiarazione dei redditi, registrare i contratti di locazione, pagare le imposte e ottenere assistenza e informazioni senza recarsi nell’ufficio dell’agenzia.

Come registrarsi 

Registrarsi all'Agenzia delle Entrate è molto semplice: la registrazione si effettua con l'ausilio della Carta Nazionale dei Servizi (Cns), seguendo la procedura ordinaria disponibile sul sito dell'Agenzia oppure recandosi in ufficio o impiegando l'App dedicata.

  • Se si è in possesso di Cns (Carta nazionale dei Servizi), basta accedere all'Area Riservata nella home page del sito dell'Agenzia delle Entrate e selezionare successivamente Accedi a Entratel/Fisconline.
  • In alternativa, è possibile richiedere la registrazione a Fisconline anche presso qualsiasi ufficio territoriale dell'Agenzia delle Entrate a Palermo
  • È sufficiente avere un documento di riconoscimento e compilare l'apposito modulo pdf

Registrazione online

Usufruire dei servizi fiscali online dell'Agenzia delle Entrate permette di evitare code interminabili agli sportelli delle sedi fisiche ed è una risorsa molto semplice da utilizzare che consente di dichiarare, consultare documentazioni, registrare o versare. Tra i vari servizi offerti sulla piattaforma del sito dell'Agenzia vi è appunto anche la possibilità di registrarsi.

Codice pin 

La registrazione al portale e l'accesso ai servizi personalizzati avviene in tutti i casi tramite un codice pin segreto. Lo si può richiedere online cliccando su questo link fornito dall'Agenzia delle Entrate. In questo modo è possibile scegliere il servizio d'interesse tra i due disponibili:

  • registrazione a Fisconline, dedicato a tutti gli italiani, inclusi i contribuenti residenti all'estero, società ed enti che abbiano esigenza di consegnare il modello 770 per un numero non superiore a 20 soggetti e che non siano abilitati ad Entratel.
  • Registrazione a Entratel, per chi deve trasmettere per via telematica atti e dichiarazioni, ovvero persone che devono presentare il modello 770 per un numero maggiore a 20 soggetti, per gli intermediari come Caf, professionisti e associazioni di categoria. Il servizio è rivolto anche a Poste Italiane, per la dichiarazioni di propria pertinenza e per quelle trasmesse dai contribuenti tramite sportello, alle società che inviano la documentazione riguardante le società del gruppo di cui fanno parte, alle Amministrazioni dello Stato e, infine, agli intermediari e ai soggetti delegati per la registrazione dei contratti di locazione.

Cosa puoi fare con il codice Pin

  • accedere alla “dichiarazione precompilata”
  • pagare imposte, tasse e contributi
  • inviare la dichiarazione dei redditi e altri documenti
  • registrare un contratto di locazione
  • verificare la cancellazione dell’ipoteca sul
  • proprio immobile
  • accedere al Cassetto fiscale
  • comunicare le coordinate del proprio conto (bancario o postale) per l’accredito dei rimborsi
  • ricevere assistenza sulle comunicazioni di
  • irregolarità e cartelle di pagamento (Civis).

Cosa c’è nel "cassetto fiscale"

  • Se ti sei registrato ai Servizi fiscali online dell’Agenzia, puoi accedere al tuo Cassetto fiscale e consultare:
  • le dichiarazioni fiscali presentate
  • i dati catastali dei tuoi immobili
  • i versamenti che hai effettuato con i modelli F23 ed F24
  • gli atti registrati
  • i dati dei rimborsi
  • le informazioni e i dati relativi agli studi di settore.

La password

Come riportato sulla pagina informativa delle Agenzia delle Entrate, una volta effettuata la procedura guidata, si riceverà istantaneamente la prima parte del pin. Riguardo la password iniziale e la seconda metà del codice, bisognerà attendere la loro ricezione via posta presso il proprio domicilio. Se invece possedete la Carta Nazionale dei Servizi (CNS), in questo caso si riceve subito sia il codice pin per intero, sia la password iniziale. Una volta completata la procedura ed entrati in possesso di tutti i dati, si potrà accedere all'area riservata.

Agenzia delle Entrate a Palermo 

Agenzia Delle Entrate Ufficio Territoriale Palermo 2
Indirizzo: Piazza Francesco Napoli, 5
Telefono: 091 760 8111

Agenzia delle Entrate Direzione Provinciale Palermo
Indirizzo: Via Toscana, 20
Telefono: 091 760 8111

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Agenzia Delle Entrate UT Palermo 1, SPI e Direzione Regionale Sicilia
Indirizzo: Via Wilhelm Konrad Roentgen, 3
Telefono: 091 760 8111

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 4 zone rosse a Palermo: Musumeci "chiude" i centri di Biagio Conte

  • Coronavirus, è record di nuovi contagi in Sicilia (+179): arrivano i primi tamponi rapidi

  • La denuncia: "Un positivo è uscito dalla Missione di Biagio Conte e ha attraversato tutta Palermo"

  • Ragazzo scomparso da 11 giorni, l'angoscia della famiglia: "E' uscito a piedi e non è più rientrato"

  • Coronavirus, in Sicilia morti altri tre anziani: 75 i nuovi contagi, più della metà a Palermo

  • "Cocktail in mano e mascherine al gomito": due pub chiusi per violazione norme anti Covid

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento