menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Come chiedere cambio residenza a Palermo

Si tratta di un documento importante che permette di ottenere il rilascio dei certificati anagrafici e l'accesso ai servizi demografici. Tutto quello che c'è da sapere

Il cambio di residenza è il trasferimento di un cittadino (o di un nucleo familiare) da un comune italiano ad un altro comune italiano, oppure dall'estero ad un comune italiano, in cui intende stabilirsi. Si tratta di un documento importante, in quanto la residenza permette di ottenere il rilascio dei certificati anagrafici e l'accesso ai servizi demografici.

Come fare

La presenza fisica presso gli uffici dell'Anagrafe comunale non è più necessaria. E' infatti possibile avviare la pratica tramite una semplice mail o una Pec (Posta elettronica certificata). 

Per il cambio di domicilio, cioè per lo spostamento di abitazione all'interno del comune di Palermo, si dovranno utilizzare gli indirizzi email cambioabitazione@comune.palermo.it o la Pec anagrafe@cert.comune.palermo.it. Coloro che invece sono residenti in un altro Comune e intendono spostare a Palermo la propria residenza, potranno utilizzare gli indirizzi email cambioresidenza@comune.palermo.it o Pec movimentoanagrafico@cert.comune.palermo.it.

In entrambi i casi si dovrà allegare l'apposito modulo disponibile sul sito del Comune, una copia del documento d'identità di tutte le persone coinvolte nello spostamento di abitazione e l'eventuale documentazione di supporto (contratto d'affitto o acquisto, titolo di usufrutto). 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento