Venerdì, 30 Luglio 2021
Green

Ambiente, insediata la commissione tecnica Parco delle Madonie-Ordine dei geologi

Lo scopo è la valorizzazione del territorio, la fruizione e la salvaguardia del patrimonio geologico

Da sinistra: Salvatore Caltagirone, commissario del Parco delle Madonie, Giuseppe Collura, presidente Ordine regionale dei geologi di Sicilia e il sindaco di Petralia Sottana, Leonardo Neglia

Si è insediata questa mattina a Petralia Sottana, presso la sede del Parco delle Madonie, la commissione tematica dell’Ordine regionale dei Geologi di Sicilia e del Parco delle Madonie. Si tratta della prima di una serie di commissioni dell’Ordine dei geologi che in sinergia con gli enti che gestiscono i parchi dell’Isola si occuperanno dello studio delle aree interessate per sviluppare azioni finalizzate alla valorizzazione del territorio, alla fruizione e alla salvaguardia del patrimonio geologico. 

I lavori della commissione avranno luogo presso la sede istituzionale del Parco delle Madonie dove stamattina i rappresentanti dell’Ordine regionale Giuseppe Collura (presidente), Mario Leta (vicepresidente), Flavia Scianna (segretario) e Francesco Dionisi (consigliere) unitamente  al commissario del Parco delle Madonie Salvatore Caltagirone, del direttore Peppuccio  Bonomo e del sindaco di Petralia Sottana, Leonardo Neglia, hanno scoperto una targa che suggella la collaborazione tra Ente parco e Ordine.

Alla cerimonia di insediamento erano inoltre presenti i rappresentanti delle forze dell’ordine locali appartenenti all’arma dei carabinieri e del Corpo forestale.

“L’obiettivo della commissione - spiega il presidente dell’Ordine dei geologi, Collura - è il rafforzamento della sinergia tra Ordine e Parco delle Madonie che, nella sua interezza, costituisce un territorio ampio e ricco di preziose risorse naturali, già Geoparco riconosciuto dall’Unesco, che deve essere certamente preservato, dando al contempo un nuovo impulso ad iniziative di gestione strategica. La conoscenza dei georischi, lo sviluppo di percorsi formativi mirati, l’ampio coinvolgimento dell’intero territorio madonita saranno gli elementi di un rinnovato connubio tra geologia e fruizione consapevole”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ambiente, insediata la commissione tecnica Parco delle Madonie-Ordine dei geologi

PalermoToday è in caricamento