menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Ecco come diventerà il marciapiede di via Libertà - foto inviata dal Comune di Palermo

Ecco come diventerà il marciapiede di via Libertà - foto inviata dal Comune di Palermo

Più facile muoversi in bici, arrivano le piste ciclabili in via Libertà

Saranno ricavate sui marciapiedi. Due i tratti interessati: dal Politeama a piazza Croci (in entrambi i sensi di marcia) e poi fino a via Notarbartolo. Segnaletica entro novembre. Orlando: "Cambio culturale di Palermo in continua crescita"

In via Libertà sarà istituita una pista ciclabile monodirezionale su entrambi i lati, su corsia riservata ricavata dal marciapiede. Questo - secondo il Comune - incentiverà l’uso della bicicletta anche in questa zona della città per gli spostamenti sistematici casa-lavoro e tempo libero oltre che per favorire sempre di più i livelli di sicurezza per ciclisti e pedoni e per regolamentare contestualmente la circolazione dei mezzi a due ruote e dei passanti. L'ordinanza è stata emessa oggi e sarà operativa entro novembre con la segnaletica orizzontale e verticale.

Sono due i tratti interessati in via sperimentale. La pista ciclabile del primo tratto interesserà il tratto da piazza Ruggero Settimo a via Torrearsa e il tratto da piazza Castelnuovo a via XII Gennaio con "l’istituzione di un percorso promiscuo pedonale e ciclabile monodirezionale - si legge in una nota di Palazzo delle Aquile - su entrambi i marciapiedi delimitanti la carreggiata stradale principale".

Tratto “1” da via Torrearsa  a piazza Francesco Crispi e da via XII Gennaio a piazza Antonio Mordini. Il tratto “2” invece interesserà il tratto tra le piazze Mordini / F. Crispi e l’incrocio tra le  vie E. Notarbartolo e via Duca della Verdura con l’istituzione di  un percorso promiscuo pedonale e ciclabile monodirezionale, lungo il marciapiede civici dispari in direzione Nord e lungo il marciapiede civici pari in direzione Sud (guarda mappe in basso).

“L’incentivazione dell’uso della bicicletta e la contestuale sicurezza dei ciclisti è una delle priorità dell’amministrazione comunale – hanno detto il sindaco Leoluca Orlando e l’assessore alla Mobilità, Giusto Catania -. Adesso anche parte della via Libertà potrà essere attraversata in bici e in tutta sicurezza a conferma che il cambio culturale di Palermo è in continua crescita e che è sempre meno necessario l’uso dell’autovettura”. 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Palermo usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento