rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
mobilità

G7, le auto elettriche Usa parlavano... palermitano

L'azienda palermitana Ecomav è stata scelta dall'ambasciata Usa di Roma per fornire i mezzi elettrici con cui lo staff a stelle e strisce si è mosso durante il summit delle sette potenze mondiali

Veicoli elettrici, made in Palermo, ma a servizio della delegazione di Donald Trump al G7 di Taormina. L'azienda palermitana Ecomav è stata scelta dall'ambasciata Usa di Roma per fornire i mezzi elettrici con cui lo staff a stelle e strisce si è mosso durante il summit delle sette potenze mondiali, che è andato di scena in Sicilia lo scorso fine settimana.

"Per noi è stata una grande soddisfazione professionale che il Governo Usa ci abbia scelto per un servizio così importante e delicato", commentano dall'azienda. "Complimenti a Ecomav - dice il presidente di Confesercenti Palermo Mario Attinasi - che, ancora una volta, si dimostra una azienda solida e all'avanguardia. La mobilità elettrica diventerà sempre più determinante e fa piacere che Palermo, in questo settore, possa dirsi pronta alle future sfide".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

G7, le auto elettriche Usa parlavano... palermitano

PalermoToday è in caricamento