mobilità

City free project lancia la fase di testing a festambiente 2014

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Innovazione e sostenibilità non possono prescindere da collaborazione e condivisione: sulla base di questo assunto, City Free Project, è partner ufficiale di Festambientemediterraneo 2014 organizzato da Legambiente, che si terrà da venerdì 19 a domenica 21 dicembre a Palermo presso le fabbriche Sandron (in via Ferro Luzzi 3/5 - accanto all'ingresso dell'aula bunker; dalle 9.30 alle 13.30 e dalle 17.00 alle 01.00).

La manifestazione ha lo scopo di accendere le luci sulle problematiche, sulle risorse e sulle necessità ambientali del Mar Mediterraneo attraverso il più potente dei mezzi: le idee, da condividere ed elaborare, dagli incontri dedicati ai bimbi, alle proiezioni, dagli stand delle aziende della green economy e al mercatino dell'artigianato sostenibile, fino ai trattamenti naturali e alla buona musica (qualche nome? A noi ci piace vintage, Swingrowers, Sei Ottavi, Eugenio Finardi, Eleonora Tomasino, Anna Bonomolo... è possibile visualizzare qui il programma completo).

In questa occasione sarà lanciato il test della piattaforma di City Free Project: il servizio è disponibile per tutti coloro che vogliono raggiungere l'evento Festambiente tramite il portale di City Free, che offre un servizio di carpooling per la condivisione della propria auto. Gli utenti della community di City Free possono raggiungere l'evento in modo sostenibile, salvaguardando l'ambiente e ottenendo un risparmio economico.

Gli utenti possono utilizzare il portale di City Free per condividere i posti liberi del proprio mezzo (auto o moto) rendendoli fruibili in piena sicurezza. A conclusione del viaggio condiviso, i passeggeri corrispondono un rimborso economico al conducente (calcolato dalla piattaforma e proporzionale alla distanza percorsa insieme).

Nell'ottica premiante secondo cui la mobilità sostenibile dovrebbe essere incoraggiata, è stato organizzato un sistema a premi. Per ritirare il premio basta scattare un selfie in auto (a motore fermo!) con i tuoi compagni di viaggio, inviarlo alla pagina Facebook di City Free Project e presentarsi all'ingresso presso l'info point di City Free Project.

Per maggiori informazioni è possibile consultare https://cityfree.eu/festambiente.

City Free è un progetto di ricerca finalizzato allo sviluppo di un servizio di ride sharing urbano in real time, ovvero la condivisione dell'auto in modalità istantanea. Vincitore del bando "Smart Cities and Communities and Social Innovation" del MIUR, City Free Project è incentrato sullo sviluppo e sperimentazione di servizi innovativi per la mobilità sostenibile, definendo e implementando lo Urban Mobility Ecosystem.
https://cityfreeproject.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

City free project lancia la fase di testing a festambiente 2014

PalermoToday è in caricamento