menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'isola ecologica mobile

L'isola ecologica mobile

Rap presenta l'isola ecologica mobile, permetterà di ottenere uno sconto sulla Tari

Grazie ad un sistema di pesatura e identificazione dell'utente, chi la utilizzerà potrà avere una riduzione sulla tassa. Fino all'11 giugno l'isola sarà esposta in fiera e successivamente sarà itinerante in alcuni siti già individuati e concordati con l'amministrazione

Dopo l'11 giugno Palermo sperimenterà l'isola ecologica. Fino a quella data la Rap avrà uno stand all'interno della fiera del Mediterraneo per presentare alla cittadinanza di cosa si tratta e sensibilizzare verso comportamenti virtuosi a favore della raccolta differenziata. 

L'isola sarà itinerante in alcuni siti già individuati e concordati con l’amministrazione comunale e l'assessorato all’Ambiente e, a regime, potrà essere utilizzata per ottenere la riduzione della Tari, prevista dal regolamento dei rifiuti per le utenze domestiche in favore dell’utente “conferitore”. Il regolamento, approvato con delibera del Consiglio Comunale, il 26 settembre 2014 recita infatti testualmente: “La tariffa si applica in misura ridotta del 30 % nella quota variabile alle utenze domestiche che effettuino la raccolta differenziata e previa misurazione individuale, effettuata con strumenti specifici, presso apposite isole ecologiche di un quantitativo di rifiuti differenziati pari ad almeno 200 kg su base annua”.

L’isola ecologica è composta da un pianale scarrabile porta contenitori delle quattro frazioni merceologiche classiche (carta, plastica/lattine, vetro e organico) che successivamente sarà munito e integrato da un sistema di pesatura e di identificazione dell’utente mediante tessera sanitaria/codice fiscale. Sarà inoltre dotata di un sistema Gps per la geo- referenziazione della postazione e di un modem Gprs per l’invio dati dei conferimenti dell’utente al sistema di gestione del Comune. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento