Rifiuti, differenziata da record a San Cipirello: a dicembre raccolta al 91,53%

Il Comune, con una media annuale del 77%, entra di diritto tra le prime città virtuose d’Italia. Il sindaco Vincenzo Geluso: “Applicherò uno sconto sulla Tari ai cittadini virtuosi”

Il municipio di San Cipirello

Raccolta differenziata da record a San Cipirello: nel mese di dicembre raggiunta una percentuale del 91,53%. Dato che fa entrare di diritto il Comune, con una media annuale del 77%, tra le prime città virtuose d’Italia (la soglia minima di raccolta prevista per legge è del 65%).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Soddisfatto il sindaco Vincenzo Geluso: "La gente ha capito che bisogna differenziare, gli esercenti si sono dimostrati collaborativi e hanno dato l’esempio dimostrando come è possibile mantenere una città pulita e ordinata”. Se il Comune dovesse ricevere un premio economico per i risultati raggiunti, il primo cittadino promette di applicare uno sconto sulla Tari. Solo nel 2017, anno dell'insediamento di Geluso, la differenziata era al 50%. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terremoto al largo di Palermo, scossa di magnitudo 2.7 avvertita dalla popolazione

  • Via dell'Arsenale, donna si lancia dal balcone e muore

  • Malore mentre fa il bagno al mare, morta una donna a Mondello

  • Bimbo cade dal letto e muore a soli 10 mesi, i suoi organi salvano due vite

  • Con lo scooter investì e uccise un anziano e il suo cane, morto un trentenne

  • Suicidio all'Uditore, cinquantenne si getta dalla finestra e muore

Torna su
PalermoToday è in caricamento