life

Balestrate, inaugurato il primo eco-point: il baratto green è realtà

In cambio di bottiglie, flaconi, lattine e barattoli si ottengono buoni sconto utilizzabili nelle attività commerciali convenzionate. Ogni 'pezzo' conferito vale 10 centesimi. Il sindaco Rizzo: "Grazie a questi sistemi incentivanti, miglioreremo ancor di più la qualità del rifiuto"

L'inaugurazione dell'eco point

Inaugurato ieri, in via Palermo, a Balestrate il primo dei quattro eco-point che saranno installati nel territorio grazie alla convenzione firmata fra il Comune e la Mediterranea Demolizioni. Il baratto green è dunque diventato realtà: in cambio di bottiglie, flaconi, lattine e barattoli si ottengono buoni sconto utilizzabili nelle attività commerciali convenzionate. Ogni 'pezzo' conferito ha un valore di 10 centesimi di euro. Dopo i primi mesi di attività del servizio, il valore scenderà a cinque centesimi. In programma anche una campagna promozionale che regalerà dei buoni-vacanze a chi conferirà le maggiori quantità di prodotto differenziato.

“Aggiungiamo un altro tassello importante - dichiara il sindaco Vito Rizzo - nel settore dei servizi legati alla raccolta differenziata. Viaggiamo ad una media del 71% di raccolta differenziata e, grazie a sistemi incentivanti come gli eco-point, siamo convinti di potere migliorare ancor di più la qualità del rifiuto. La sfida per le amministrazioni non è solo differenziare ma l’effettivo riciclo, grazie ad una raccolta di qualità”. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Balestrate, inaugurato il primo eco-point: il baratto green è realtà

PalermoToday è in caricamento