Sabato, 31 Luglio 2021
life

A Carini si differenzia sempre di più: l'umido organico si separa dal secco

Dopo quattro gare non andate a buon fine il servizio è stato aggiudicato: l'organico finirà nell'impianto della Mgf di Carini

Dal primo novembre, a Carini, cambia la raccolta differenziata porta a porta: l'umido organico si separa dal secco residuale. In vista delle novità in arrivo ieri in via Nazionale, davanti alla farmacia Villagrazia di Carini, sono stati distribuiti dei volantini con il nuovo calendario e con le istruzioni per una efficace raccolta differenziata. Il sindaco Giovì Monteleone: "Aumenterà di molto la percentuale della differenziata con conseguenti benefici per l'ambiente e per gli stessi contribuenti".

Fino ad ora l'umido veniva conferito insieme all’indifferenziato e finiva quindi in discarica. Questo perchè il Comune non riusciva a trovare un impianto disponibile a riceverlo. Dopo quattro gare non andate a buon fine il servizio è stato aggiudicato: sarà la Mgf di Carini a ricevere l'organico. Da ottobre il servizio di raccolta porta a porta nel territorio è diventata capillare: è stato infatti esteso anche alle contrade Crafamo e Fiume Falco e in via Madonna dei Casi disperati.


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Carini si differenzia sempre di più: l'umido organico si separa dal secco

PalermoToday è in caricamento