Mercoledì, 4 Agosto 2021
life

La classifica delle città verdi: disastro Palermo, è quartultima in Italia

Ecosistema Urbano - il rapporto di Legambiente sulle performance ambientali delle città - relega il capoluogo siciliano in fondo alla classifica. Solo Viterbo, Brindisi ed Enna sono messe peggio. L’incontro è stato anche l’occasione per presentare la tramvia di Palermo

In fondo alla classifica. Non è invidiabile la posizione occupata da Palermo nella graduatoria di ‘Ecosistema Urbano 2017‘, l’annuale rapporto di Legambiente sulle performance ambientali delle città capoluogo realizzato con il contributo scientifico dell’Istituto di Ricerche Ambiente Italia e la collaborazione editoriale de Il Sole 24 Ore e presentato oggi a Milano. Palermo occupa la posizione numero 101 su 104 città: solo Viterbo, Brindisi ed Enna sono messe peggio.

Sedici gli indicatori considerati dal rapporto che coprono sei principali tematiche – aria, acqua, rifiuti, mobilità, ambiente urbano, energia – e che vedono il punteggio di Palermo e delle città siciliane fra i peggiori nella penisola.

Pessime le performance sul versante depurazione: solo due città non raggiungono il 50% di scarichi trattati in impianti idonei e sono Palermo e Catania. Non va meglio nella raccolta differenziata. Nel 2016 a livello nazionale si è passati dal 45,15% del 2015 al 47,42%: Palermo è sotto il 10%. Il capoluogo siciliano naviga negli ultimi posti anche per quanto riguarda trasporto pubblico e la diffusione del solare termico e fotovoltaico installato su strutture pubbliche.

Ecosistema Urbano 2017 è stato presentato oggi a Milano in un incontro che ha visto la partecipazione, tra gli altri, della presidente nazionale di Legambiente Rossella Muroni e del ministro dell’Ambiente Gianluca Galletti, oltreché di numerosi sindaci e amministratori locali delle città capoluogo. L’incontro è stato anche l’occasione per presentare alcune nuove infrastrutture urbane già realizzate o da realizzare come la tramvia di Palermo, la linea T1 della tranvia di Firenze, la stazione Toledo della metro di Napoli, quella di San Giovanni della metro C, il GRAB+ di Roma o la M4 di Milano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La classifica delle città verdi: disastro Palermo, è quartultima in Italia

PalermoToday è in caricamento