Ustica sempre più "amica" dell'ambiente: record per energia da rinnovabili

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

L’isola di Ustica annovera tra i suoi primati anche quello di avere raggiunto anticipatamente e addirittura superato gli obiettivi fissati dal D.M. 14/02/2017 previsti in kW. 280 al 31 dicembre 2020 per la produzione di energia elettrica da fonti energetiche rinnovabili. Infatti, al 31 agosto 2020, si registra una installazione di FER pari a 297,82 kW. e una consistenza di 40 tetti fotovoltaici perfettamente integrati nel territorio usticese.

Tale risultato si è sviluppato anche grazie all’adesione dei cittadini, delle strutture ricettive (produttive e non solo), ed ha di gran lunga superato i limiti previsti per l’isola, candidandosi quale isola leader nazionale ed europea nella produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili e nelle Smart grid, ovvero reti elettriche intelligenti e integrate in grado di offrire una molteplicità di servizi.

Gli impianti realizzati hanno evitato di consumare circa 62 tonnellate di gasolio e conseguentemente di non immettere in atmosfera oltre 133 tonnellate di anidride carbonica.
 

I più letti
Torna su
PalermoToday è in caricamento