La Regione punta sul risparmio energetico: bando da 37 milioni per le imprese

Il contributo economico ha lo scopo di spingere le aziende ad ammodernare l’intero processo produttivo introducendo fonti energetiche rinnovabili. Il presidente Musumeci: "Attivare queste risorse assume un’importanza strategica soprattutto per la tutela dell’ambiente"

Trentasette milioni di euro per ridurre i consumi energetici delle aziende siciliane. La Regione punta sul risparmio e stanzia contributi per le micro, piccole, medie e grandi imprese affinchè ammodernino l’intero processo produttivo introducendo fonti energetiche rinnovabili. Il bando, predisposto dal dipartimento dell'Energia, è già pubblicato sul sito istituzionale dell'assessorato.

"Tali interventi - afferma il presidente Nello Musumeci - permetteranno alle nostre aziende di ammodernare i propri cicli produttivi, mettendosi al passo con i tempi e riducendo così il gap energetico che le separa da altre realtà presenti sul territorio nazionale. In questo momento di grande difficoltà economica, attivare queste risorse assume un’importanza strategica non solo per le nostre imprese, ma anche e soprattutto per la tutela dell’ambiente".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo in arrivo, attesi venti di burrasca e forti temporali: scatta l'allerta meteo arancione

  • Incidente a Corleone, auto sbanda e finisce contro un albero: morto diciannovenne

  • Incidente mortale in viale Croce Rossa, automobilista travolge e uccide una donna

  • Conti in banca, auto di lusso e un ristorante: sequestrati beni a un 37enne di Partinico

  • Tutti pazzi per il "black friday", ecco i negozi a Palermo dove trovare sconti e fare affari

  • Doppio pestaggio nella notte, in due picchiano le vittime mentre un terzo filma col cellulare

Torna su
PalermoToday è in caricamento