Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Università

Salone dello studente a Palermo, alla Fiera del Mediterraneo arriva Campus Orienta

Per due giorni ci saranno per loro circa 30 fra seminari e workshop e oltre 40 stand di università, accademie enti e istituzioni di tutta Italia con personale esperto nell’orientamento. L’iniziativa si inaugura giovedì 11 aprile

A Palermo, giovedì 11 e venerdì 12 aprile, alla Fiera del Mediterraneo, si terrà la seconda edizione del Salone dello studente Campus Orienta. In un Paese dove solo la metà degli universitari si laurea, e dove un immatricolato su quattro non arriva a iscriversi al secondo anno, l’orientamento post-diploma è fondamentale per accompagnare i giovani nelle loro scelte per il loro futuro e per limitare il grave fenomeno della dispersione universitaria

A maggior ragione in Sicilia, dove la percentuale di laureati (dati Eurostat ottobre 2018), è tra le più basse d’Europa e la metà della media italiana: 13% contro il 26% dell’intera Penisola. E dove quasi uno studente su tre, esattamente il 28%, lascia il territorio per studiare in un’altra regione italiana o in un paese straniero. Il Salone dello studente Campus Orienta, giovedì 11 e venerdì 12 aprile, dalle 9.00 alle 13.30, alla Fiera del Mediterraneo di Palermo, (via Sadat 13), cerca di dare un contributo costruttivo a partire dagli studenti prossimi alla maturità

Per due giorni, alla Fiera del Mediterraneo ci saranno per loro circa 30 fra seminari e workshop, e oltre 40 stand di università, accademie enti e istituzioni di tutta Italia con personale esperto nell’orientamento. L’iniziativa si inaugura giovedì 11 aprile con Giovanna Marano, assessore a Scuola, Lavoro, Giovani e Parità di genere della Città di Palermo, Rosa Di Lorenzo, delegata del Rettore al coordinamento del Centro di orientamento dell’Università di Palermo, e di Domenico Ioppolo, COO di Campus Editori. 

Nei due giorni, i visitatori possono muoversi tra un fitto calendario di incontri e servizi. Fra i principali:

  • Corner di orientamento: incontri individuali e di gruppo con psicologi dell’orientamento;
  • Focus studiare in Sicilia: presentazioni dei corsi delle Università di Palermo, Catania ed Enna Kore;
  • Incontri sulle opportunità di studio all’estero;
  • Job interview training: regole e consigli per curriculum e colloqui vincenti. 
  • Studiare on-line: da Pegaso a Iul, corsi e metodi delle università telematiche, nuova frontiere digitale;
  • Le chance del Terzo Settore: che cos’è e come si diventa imprenditore sociale;
  • Professioni tradizionali e nuove: dall’artista all’esperto contabile, (Cnpr, Naba, Nissolino, Istit. Rm);
  • Ricerca Teen’s Voice: i valori dei giovani nell’indagine Campus Orienta/Università Roma I. 

Sono, invece, due le principali novità di questa edizione, la seconda per la città di Palermo: le professioni del cibo, a cura di Gambero Rosso, e Io penso positivo, game test sull’educazione finanziaria, a opera di Innexta, Consorzio Camerale Credito e Finanza. Partecipanti e programma completo al sito. Ingresso libero e gratuito per tutti. 

La manifestazione è organizzata da Class editori con l’Ufficio Scolastico Regionale della Sicilia, il patrocinio della Commissione Europea e della città di Palermo, e i partner istituzionali di Confindustria Giovani Imprenditori e Assolombarda; si avvale della partecipazione di Gambero Rosso, Class Academy, Global Shapers Community, High School Game, Università Roma La Sapienza, InTribe, Job Farm. Media sponsor: Telesia. Sponsor: Innexta, Consorzio Camerale Credito e Finanza, e Università Telematica Pegaso. 

CampusOrienta, principale manifestazione italiana sull’orientamento si svolge in 13 tappe da Nord a Sud: Roma, Palermo, Torino, Bari, Milano, Napoli, Vicenza, Catania, Monza, Calabria, Pesaro, Pisa, Pescara.

 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Salone dello studente a Palermo, alla Fiera del Mediterraneo arriva Campus Orienta

PalermoToday è in caricamento