Disturbi e disabilità dell'apprendimento nello sviluppo, il master di secondo livello di Unipa

Coordinato dalla professoressa Marianna Alesi è volto alla formazione di figure professionali ad alta qualificazione tecnico scientifica in grado di gestire i processi di intervento in relazione all’acquisizione delle abilità di alfabetizzazione

Al via il master di secondo livello in Disturbi e/o Disabilità dell'Apprendimento nello Sviluppo, promosso dal Dipartimento di Scienze Psicologiche, Pedagogiche, dell'Esercizio Fisico e della Formazione dell'Università di Palermo. 

Obiettivi del master 

Il master, coordinato dalla professoressa Marianna Alesi, è volto alla formazione di figure professionali ad alta qualificazione tecnico scientifica in grado di gestire i processi che connotano il percorso valutativo diagnostico e di intervento in relazione a

  • difficoltà e disturbo di comprensione della lettura
  • dislessia
  • disgrafia e disortografia
  • discalculia
  • disabilità intellettive 
  • disturbi mnestici
  • deficit metacognitivi ed emotivo motivazionali
  • deficit d'attenzione e di iperattività 
  • disturbi del linguaggio 
  • disturbi motori 

Si tratta di un master, ormai giunto alla sua ottava edizione con successo, che forma figure professionali, ad alta qualificazione tecnico-scientifica, in grado di gestire i processi e le dinamiche sottesi all’acquisizione delle abilità di alfabetizzazione e le disabilità/disturbi di apprendimento nello sviluppo. 

Sbocchi professionali 

Il master permette di specializzarsi in attività di diagnosi e di intervento rivolte a soggetti con disturbi e / o difficoltà di apprendimento in ambito privato o presso enti pubblici quali Asp e scuole. 

Piano didattico 

Il master ha la durata di un anno accademico e prevede, per un totale di 60 Cfu, 1500 ore di attività suddivise in: 230 ore di lezioni frontali (40 cfu), 170 ore di esercitazioni e laboratori, 600 ore di studio individuale, 150 ore di tirocinio/stage (6 cfu), 50 ore di work experience (2 cfu), 300 ore di tesi e prova finale (12 cfu). 

Il bando 

Il bando, che scade il 16 marzo 2020, si rivolge a laureati in psicologia e prevede anche 2 borse di studio erogate dall'Ordine degli Psicologi Regione Siciliana per gli psicologi iscritti al suddetto Ordine. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dai dolci della tradizione alla cake design: al via il corso di pasticceria a Palermo

  • Imparare l'arte della fotografia, a Palermo arriva un corso di formazione professionale

  • Come imparare lo spagnolo come seconda lingua, al Cervantes ripartono i corsi

  • Scuola di cinema Piano focale, inaugurato l'anno accademico nella seicentesca Villa Riso

  • Optimist per gli under 12, Laser 16 e Alpa Brise per gli adulti: i corsi di vela della Lega Navale

  • Inglese, cinese, francese, portoghese e arabo: i corsi per imparare una nuova lingua

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento