I "biondini" imparano il teatro, il progetto del Biondo che pensa alle scuole di Palermo

Il progetto “Biondini” si svilupperà nelle scuole materne, elementari e medie con laboratori e spettacoli che coinvolgeranno i bambini e i ragazzi. L’intento è quello di fornire nuovi strumenti di gioco e conoscenza e di formare un nuovo pubblico, sensibile, attento, consapevole e critico

Prende il via in questi giorni la prima fase del progetto “Biondini”, che il Teatro Biondo di Palermo realizza per avvicinare i giovani al gioco del teatro, sollecitando la loro partecipazione a spettacoli di prosa, musica e danza. L’intento è quello di fornire nuovi strumenti di gioco e conoscenza e di formare un nuovo pubblico, sensibile, attento, consapevole e critico. 

Mercoledì 18 e venerdì 20 settembre gli allievi attori della “Scuola dei mestieri dello spettacolo” del Biondo, coordinati da Antonio Silvia e coadiuvati dall’Ufficio Promozione, incontreranno gli studenti al Liceo Artistico Damiani Almeyda, dove animeranno un racconto teatrale sui temi e i contenuti degli spettacoli della Stagione.

Gli incontri nei licei e nelle scuole superiori proseguiranno ogni giorno fino al 25 ottobre. Per informazioni è possibile scrivere una mail a teatroscuola@teatrobiondo.it. Il progetto “Biondini” si svilupperà nei prossimi mesi anche nelle scuole materne, elementari e medie con laboratori e spettacoli che coinvolgeranno i bambini e i ragazzi.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giapponese, spagnolo, portoghese, cinese, arabo e swahili: tutti i corsi di lingua a Palermo

  • Università, a Palermo il nuovo corso per diventare manager della mobilità sostenibile

  • L'Islam spiegato online: un corso base per conoscere dogmi, califfati e Corano

Torna su
PalermoToday è in caricamento