Il Giappone che affascina e sorprende, a Palermo il corso per imparare la sua lingua

Le Edizioni La Zisa e l’associazione La Tenda di Abramo organizzano un corso base online di lingua e cultura giapponese che avrà luogo a partire da martedì 15 dicembre, dalle ore 18 alle 20, e che avrà la durata di 8 ore

Il Giappone sorprende con la sua cultura così diversa dalla nostra. Dalle tradizioni alla cucina, passando per la religione, la moda, la vita quotidiana, i divertimenti, le relazioni personali e professionali. Il Giappone sorprende e meraviglia ad ogni istante. 

Per avvicinarci un po’ di più a quest’antica e sofisticata cultura, che da sempre affascina gli occidentali, le Edizioni La Zisa e l’associazione La Tenda di Abramo – culture e religioni in dialogo organizzano un corso base online di lingua e cultura giapponese che avrà luogo a partire da martedì 15 dicembre, dalle ore 18 alle 20, e che avrà la durata di 8 ore (2 ore a settimana per quattro incontri, sempre di martedì).

Le lezioni saranno tenute da un insegnante qualificato. Il costo è di soli 70 euro (la quota comprende il materiale didattico). A richiesta, al termine del corso verrà rilasciato un attestato. Per informazioni e iscrizioni scrivere a: ass.latendadiabramo@gmail.com. 

Il programma

Prima lezione:

  • Presentazione
  • Saluti, ringraziamenti e scuse
  • Differenza fra hiragana, katakana e kanji
  • Onorifici
  • Frasi usate spesso in classe

Seconda lezione:

  • Desu/da
  • Verbo avere ed essere
  • Numeri
  • Ideogrammi dei numeri

Terza lezione:

  • Ripasso e coversazione
  • Età
  • Lavori, nazioalità
  • Oggetti della classe
  • Bingo hiragana

Quarta lezione:

  • Colori
  • Orologio
  • Giorni della settimana e avverbi di tempo
  • Primi verbi

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ricreazione 2.0 nell'era del delivery: nasce l'app che ti porta la merenda a scuola

  • Scuola, al via le iscrizioni online: come presentare la domanda entro il 25 gennaio

  • La lingua più parlata al mondo? Il cinese mandarino: ecco il corso (online) per impararla

Torna su
PalermoToday è in caricamento