Anche a Palermo si può imparare il cinese mandarino, al via il corso di lingua

Avere la possibilità di accedere allo studio del cinese, che oggigiorno rappresenta in Europa l’idioma di una delle più numerose comunità di cittadini immigrati, può anche favorire una reale comunicazione interculturale e migliorare i rapporti tra le nuove generazioni

L’apprendimento del cinese mandarino, il p?t?nghuà, oggi la lingua più parlata al mondo e così diversa dalle lingue latine per fonetica, sintassi e morfologia, rappresenta una stimolante sfida personale, oltre che un’opportunità anche dal punto di vista imprenditoriale e lavorativo. 

Avere la possibilità di accedere allo studio del cinese, che oggigiorno rappresenta in Europa l’idioma di una delle più numerose comunità di cittadini immigrati, può anche favorire una reale comunicazione interculturale e migliorare i rapporti tra le nuove generazioni, nell’ottica di una formazione che ponga le basi di una pacifica e prolifica convivenza multiculturale, nonché la creazione di una cittadinanza mondiale.

Il corso di lingua e cultura cinese “Nihao!”, organizzato dalle Edizioni la Zisa e dall’associazione culturale La Tenda di Abramo, sarà tenuto da un’insegnate qualificata, inizierà venerdì 20 settembre, alle ore 18, e sarà articolato in una lezione a settimana (sempre alle ore 18,00 e sempre di venerdì), di due ore ciascuna, per un totale di 10 ore, presso la sede della casa editrice in via Vann’Antò 16, a Palermo.

Il costo complessivo è di soli 90 euro. A richiesta, al termine del corso, verrà rilasciato un attestato. Il progetto prevede di affrontare un argomento di cultura cinese per ogni lezione, dedicando due ore ad argomento, mettendo in evidenza i punti di incontro o di divergenza tra la cultura cinese e quella italiana. Le iscrizioni dovranno essere effettuate entro e non oltre il 13 settembre. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'Islam spiegato online: un corso base per conoscere dogmi, califfati e Corano

  • Università, a Palermo il nuovo corso per diventare manager della mobilità sostenibile

  • Università di Palermo come il Politecnico di Torino: i corsi di alta formazione manageriale in partnership

  • "Prima di dire like", 10 incontri di autodifesa digitale: al via il ciclo di formazione per adulti

Torna su
PalermoToday è in caricamento