"Nihao!", a Palermo si parla cinese: al via il corso di lingua low cost per tutti

Organizzato dalle Edizioni la Zisa e dall’associazione culturale La Tenda di Abramo sarà tenuto da un’insegnate qualificata durante una lezione settimanale di due ore

Sono aperte le iscrizioni la corso base low cost di lingua e cultura cinese “Nihao!". L’apprendimento del cinese mandarino, il pǔtōnghuà, oggi la lingua più parlata al mondo e così diversa dalle lingue latine per fonetica, sintassi e morfologia, rappresenta una stimolante sfida personale, oltre che un’opportunità anche dal punto di vista imprenditoriale e lavorativo.

Il corso di lingua e cultura cinese “Nihao!”, organizzato dalle Edizioni la Zisa e dall’associazione culturale La Tenda di Abramo, sarà tenuto da un’insegnate qualificata, inizierà venerdì 5 luglio, alle ore 18, e sarà articolato in una lezione a settimana (sempre alle ore 18,00 e sempre di venerdì), di due ore ciascuna, per un totale di 8 ore (4 incotri), presso la sede della casa editrice in via Vann’Antò 16, a Palermo.

Il costo complessivo è di soli 70 euro. A richiesta, al termine del corso, verrà rilasciato un attestato. Il progetto prevede di affrontare un argomento di cultura cinese per ogni lezione, dedicando due ore ad argomento, mettendo in evidenza i punti di incontro o di divergenza tra la cultura cinese e quella italiana. Le iscrizioni dovranno essere effettuate entro e non oltre il 30 giugno. Per info scrivere a: ass.latendadiabramo@gmail.com

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Come laurearsi studiando online, a Palermo è boom di iscritti alle università telematiche

  • La tecnica del pomodoro, lo smartphone spento: 5 segreti per imparare a studiare

  • Unipa conquista gli studenti: è il terzo ateneo in Italia per crescita degli immatricolati

  • A Palermo molti si sentono influencer, ma pochi lo sono per davvero: ecco il corso di laurea

  • Buoni propositi, a Palermo arriva il corso che insegna a realizzare gli obiettivi per il 2020

  • Unipa sempre più internazionale, accordo con Danzica per lauree a doppio titolo

Torna su
PalermoToday è in caricamento