World Largest Lesson, uguaglianza e sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite a Palermo

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

La World Largest Lesson è un progetto ideato da Project Everyone in collaborazione con Unicef e sostenuto da Unesco, nasce con lo scopo di portare nelle scuole temi rilevanti come l’uguaglianza e gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell’agenda 2030 delle Nazioni Unite. Già nell’edizione passata, presentata a Perugia, si sono coinvolte 4 scuole, 65 classi e più di 1000 studenti che per un’ora e mezza hanno preso parte ad una lezione interattiva tenuta dai ragazzi di Aiesec Italia. 

Saranno, infatti, proprio loro coetanei a preparare e tenere queste lezioni, testimoni del fatto che, tematiche così importanti a livello globale sono già all’ordine del giorno anche per i più giovani, in quanto attori e responsabili del mondo di domani. Non solo Palermo, ma anche Torino, Bologna, Napoli, Trento e Venezia il 27 Febbraio prenderanno parte a questa iniziativa, che quest’anno avrà sicuramente numeri più rilevanti e un’impronta nazionale sempre più forte. La World Largest Lesson è solo una parte di questa grande iniziativa, a Maggio infatti, avrà luogo lo Youth Speak Forum, una giornata all’insegna di conferenze e workshop per discutere ancora degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile targati ONU.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento