Django Girls, al Corsorzio Arca un workshop (gratuito) di programmazione per ragazze

L'avventura Django Girls Italia arriva a Palermo. Sabato 19 ottobre il Consorzio Arca di Palermo ospiterà un nuovo workshop. 

Django Girls è una community tecnologica che ha come obiettivo il women empowerment. In particolare il gruppo vuole incoraggiare le donne a sperimentare nell'ambito dello sviluppo web e lo fa attraverso dei workshop one-day-long gratuiti durante il quale le partecipanti possono entrare in contatto con gli strumenti propri della professione. In quattro anni la community ha realizzato numerose iniziative, toccando Roma, Firenze, Torino, Milano, Napoli, Bari, Rimini, Trento, Trieste e Salerno, coinvolgendo centinaia di donne provenienti dai più svariati background. 

In questa prima parte dell’anno, l’iniziativa ha fatto tappa a Milano, Firenze e Udine. L’obiettivo del progetto è quello di portare il workshop e far conoscere la programmazione in tutta Italia, e se fino ad ora sono state toccate città del Nord Italia, adesso sarà la volta delle città del Sud Italia. La prima tappa Django Girls Italia dell’autunno 2019 sarà in Sicilia. Il prossimo workshop, Django Girls Palermo, si terrà il 19 Ottobre 2019 presso il Consorzio Arca, in via delle Scienze, edificio 16 a Palermo. 

L’evento favorisce di una forte cooperazione tra community ed è infatti organizzato dall’associazione Fuzzy Brains, che supporta gli eventi Django Girls Italia in collaborazione con Women Techmakers Palermo, la community palermitana di Women Techmakers, il programma di Google dedicato alle donne e alla loro crescita nel mondo Tech!

La scaletta dei workshop Django Girls

Durante il workshop le partecipanti vengono introdotte alle nozioni di base sulla programmazione web e contestualmente sperimentano come si realizza un blog. Non c’è una lezione frontale: tutto è organizzato in piccoli gruppi da 3 – 4 persone e chi prende parte al workshop inizia a scrivere codice da subito con l’aiuto del coach. Nel corso della giornata le ragazze entrano in contatto con le tecnologie Django e Python e con altri strumenti utili per implementare un'applicazione web come l'editor di codice, il repository Github, il servizio di hosting Heroku. Le partecipanti sono supportate da un tutorial che illustra dettagliatamente tutte le procedure da seguire (comincia da “come funziona internet” e procede passo passo all'introduzione di concetti più complessi). Compito dei coach è quello di supportarle nei momenti di difficoltà, stemperando la tensione e aiutandole operativamente quando necessario. Django Girls si distingue dagli altri corsi perché non impone un ritmo. L'obiettivo del laboratorio, infatti, è quello di permettere a tutte di apprendere secondo i propri tempi e proprio per questo vengono creati i gruppi, dove ciascuna partecipante lavora in autonomia.

Chi può partecipare 

I laboratori sono rivolti a donne interessate alla tecnologia. Ad ogni evento partecipano donne diversissime tra loro per background: studentesse di ingegneria informatica, casalinghe, fashion designer, bibliotecarie. Non ci sono limiti di età per la partecipazione. Nell’esperienza italiana, le donne che aderiscono rientrano soprattutto nella fascia 20 - 55, ma ci sono state anche diverse occasioni in cui a programmare sono state adolescenti di 14 anni.

Chi sono i coach

I coach sono uomini e donne di tutte le età e sono tutti volontari. Hanno una grande passione per la tecnologia, molti di loro lavorano nel settore della programmazione o sono studenti universitari. Anche alcune ex-partecipanti ai workshop Django Girls, che hanno creduto nel progetto, negli anni sono diventate coach.  Per poter fare ‘l’insegnante’ non bisogna avere un grande bagaglio di esperienza. Quello che conta è la passione per la tecnologia e per trasmettere le proprie conoscenze e il proprio entusiasmo agli altri.

Il progetto 

Il progetto Django Girls Italia è sostenuto da un gruppo in espansione, fatto di nuclei volontari già attivi nelle community tecnologiche italiane, provenienti da città ed ambienti diversi ma in comunicazione tra loro, tra cui Fuzzy Brains, associazione per la promozione di eventi di alfabetizzazione digitale che organizza l'evento di Firenze e supporta il progetto a livello nazionale. Per Fuzzy Brains gli eventi Django Girls sono un punto di partenza per donne che non hanno  mai provato a programmare un pagina web, ma costituiscono anche un'occasione per creare nuove community tecnologiche locali che, mettendo in contatto donne con un po' più di esperienza con altre alle prime armi, possano rendere più concreto e realizzabile l'obiettivo di aumentare il numero di donne che lavorano in tecnologia. 

L'evento Django Girls Palermo fa parte del circuito internazionale Django Girls, iniziativa no profit nata nel 2014 a Berlino, e gestita dalla Fondazione Django Girls, che si pone l'obiettivo di coinvolgere le donne nel mondo dello sviluppo web. In poco tempo l'iniziativa ha attirato l'attenzione di molti appassionati di programmazione che hanno a loro volta costituito dei gruppi Django Girls locali. Ad oggi si contano più di 250 gruppi dislocati in 94 Stati diversi che hanno aderito all'organizzazione e che contribuiscono a diffondere il concetto di tecnologia accessibile senza distinzione di genere.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Chiesa anglicana Santa Croce, il primo reading di poesia religiosa a Palermo

    • Gratis
    • 13 dicembre 2019
    • Chiesa anglicana "Holy Cross"
  • "Il giro automobilistico in Sicilia", Requirez presenta il suo libro allo Stand Florio

    • Gratis
    • 15 dicembre 2019
    • Stand Florio
  • "Pinocchio", storia di un burattino in un libro: la presentazione al museo Pasqualino

    • solo oggi
    • Gratis
    • 11 dicembre 2019
    • Museo delle marionette Antonio Pasqualino

I più visti

  • Una mostra d'anatomia alla scoperta del corpo umano, "Body Worlds Vital" a Palermo

    • dal 20 novembre 2019 al 29 gennaio 2020
    • Albergo delle Povere
  • Palermo on Ice, Natale al Giardino Inglese: torna la pista di pattinaggio sul ghiaccio

    • dal 8 dicembre 2019 al 26 gennaio 2020
    • Giardino Inglese
  • Castrum Superius, il palazzo dei Re Normanni in una mostra che porta indietro nel tempo

    • dal 15 maggio 2019 al 10 gennaio 2020
    • Palazzo Reale
  • Giocattoli in legno, presepi fatti a mano e altre idee regalo: fiera di Natale in via Cavour

    • Gratis
    • dal 7 al 24 dicembre 2019
    • Via Cavour
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    PalermoToday è in caricamento