rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022
WeekEnd

I sapori di Monreale, le marionette sul palco del Massimo: gli eventi clou del weekend

In aeroporto l'iniziativa "Scacchi in volo": nella hall una mega scacchiera dove i viaggiatori si potranno sfidare. Spazio all'amore con un piccolo anticipo di San Valentino a Palazzo Fatta, sede di una mostra mercato. E alla musica con un concerto di Palermo Classica sulle note di Listz

Spettacoli, musica, giochi. Questo e molto altro è il weekend che va dall'8 al 10 febbraio. Tra Palermo e provincia sono tanti gli appuntamenti che scaldano giusto un po' le temperature. I viaggiatori s'imbatteranno nella hall dell'aeroporto in una mega scacchiera che risulterà irresistibile per almeno una partita. Intanto al Teatro Massimo va in scena "Il ritorno di Ulisse in patria" e sul palco saliranno anche le marionette. Spazio all'amore, con un piccolo anticipo di San Valentino a Palazzo Fatta - sede di una mostra mercato -, e alla musica con un concerto di Palermo Classica sulle note di Listz. 

1.  Evento "Viva Monreale" a Sanlorenzo Mercato. Sono pochi e poveri gli ingredienti dei prodotti da forno monrealesi, ma tanto è bastato nel tempo per affermare un attaccamento ai sapori genuini di una volta, che resistono al passare degli anni e che sempre di più parlano del territorio monrealese come fossero veri e propri monumenti alla memoria e all’identità del luogo.

2. Spettacolo "Il ritorno di Ulisse in patria" al Teatro Massimo. La versione di Kentridge, che insieme a Pierlot riduce la partitura di Monteverdi per adattarla alle esigenze dei movimenti delle marionette, parte dal prologo dell’opera, dove l’Humana fragilità è soggetta a Tempo, Fortuna ed Amore, per interrogarsi sulla fragilità odierna, che sempre più spesso diventa la fragilità dei nostri corpi. 

3. Spettacolo "A number" al Teatro Libero. Considerata tra le più grandi autrici contemporanee, la britannica Caryl Churchill nel testo di A Number affronta il tema dell'eugenetica mantenendo il carattere più rappresentativo della sua produzione: una narrazione frammentaria e a tratti surrealistica.

4. Musiche senza confini al Cre.Zi. Plus. Ai Cantieri Culturali verrà presentato il progetto musicale PA.WO.MU.RO. (Palermo World Music Roots) una reunion tra alcuni dei principali solisti che dalla fine degli anni Settanta sino ad oggi, hanno contribuito alla nascita e creazione a Palermo del genere musicale conosciuto con il nome di “world music”. 

5. Spettacolo "Una vita a matita" allo Spazio Franco. Lo spettacolo è vincitore del Minimo Teatro Festival VI con il seguente merito: "Per aver saputo coniugare elementi di comicità surreale attingendo tanto dal teatro e dal circo contemporaneo quanto dalle comiche del cinema muto". 

6. Market in love a Palazzo Fatta. All’interno del salone principale dello storico palazzo di Piazza Marina, saranno allestiti trenta spazi sui quali saranno esposti diversi oggetti realizzati interamente da artigiani siciliani.

7. Tour a Casa Florio. Il complesso della Tonnara dell’Arenella fu acquistato nel 1830 da Vincenzo Florio, che ne commissionò la trasformazione all’amico e collaboratore Architetto Carlo Giachery.

8.  Manifestazione "Scacchi in volo". Un evento unico in cui l’aeroporto palermitano per due giorni, dalle ore 10 alle 18, non sarà solo un luogo frenetico di passaggio, ma anche un posto dove fermarsi un attimo a sfidare un turista che viene dall'altra parte del mondo.

9. Concerto Ilya Maximov all'ex oratorio di San Mattia ai Crociferi. Il concerto si aprirà con i vagheggiamenti nostalgici di Liszt, che trae spunto dal mal du vivre e dai tormenti interiori del giovane Oberman, protagonista dell’omonimo romanzo dello scrittore francese Senancour.

10. Spettacolo "Autobiografia del mio amico immaginario" al Piccolo Teatro Patafisico. A volte è difficile mettersi nei panni degli altri, ma spesso è complicato anche essere sé stessi. L'unica possibilità, quindi, è vivere altrove, lontano dagli altri e lontano da noi. Ivan Talarico, con la sua chitarra, ci porta nel mondo del suo amico immaginario, dove tutto è possibile e impossibile, dove tutto sembra normale ma anche no. 

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I sapori di Monreale, le marionette sul palco del Massimo: gli eventi clou del weekend

PalermoToday è in caricamento