Venerdì, 30 Luglio 2021
WeekEnd

Gluten Free a Sanlorenzo Mercato, Nicolò Carnesi al Bolazzi: gli eventi clou del weekend

Primo weekend di ottobre con il profumo di caldarroste nell'aria. Tante le mostre organizzate, ma anche palazzi e musei aperti. Per i golosi il primo food festival "senza glutine". E poi ancora, tour, concerti e spettacoli teatrali

Primo weekend di ottobre. A stabilirlo non il calendario ma il profumo di caldarroste nell'aria. Dunque gli appuntamenti in città si moltiplicano, facendosi strada tra palazzi e musei. Tante le mostre organizzate, come quella di Massimo Sansavini che ha realizzato un'installazione con il legno degli scafi dei migranti di Lampedusa. E, a proposito di migranti e migrazioni, questo è il weekend che mette questo fenomeno al centro di un festival, quello delle "Letterature Migranti". Per i golosi, invece, Sanlorenzo Mercato organizza il primo food festival in chiave gluten free. E poi ancora, tour, concerti, come quello di Nicolò Carnesi, e spettacoli teatrali. Ecco, allora, una selezione degli eventi imperdibili di questo weekend. 

1. Gluten Free Fest a Sanlorenzo Mercato. Un food festival alla portata di tutti, celiaci compresi: in programma a Sanlorenzo Mercato due giorni dedicati alle specialità più ghiotte della cucina nostrana, rigorosamente in versione gluten free, per un weekend senza glutine ma con tanto gusto.

2. Tour Palermo a luci rosse. Storie di vizi, case di piacere raccontate attraverso una passeggiata storico - antropologica per riscoprire i luoghi della città storicamente legati all’esercizio del “mestiere più antico del mondo”

3. Tour serale "Il detective Joe Petrosino". Un itinerario investigativo per conoscere le indagini dell'Italian Branch  condotte dal detective Petrosino, figura carismatica e affascinante che, dai sobborghi di New York, approda a Palermo per scardinare i legami mafiosi tra la Sicilia e la "Mano nera" statunitense.

4. Invito a Palazzo con Unicredit, porte aperte per Palazzo Branciforte e Villa Zito. UniCredit partecipa anche quest'anno a "Invito a Palazzo", l'iniziativa promossa dall'Associazione Bancaria Italiana (ABI) che vede aperti gratuitamente al pubblico alcuni fra i palazzi più prestigiosi per interesse storico e architettonico appartenenti alle banche italiane.

Carnesi-25. Concerto di Nicolò Carnesi al Bolazzi. In occasione dell'uscita del suo ultimo brano, il cantautore presenterà "Motel San Pietro" in un live tutto palermitano. 

6. Concerto di Angelo Sicurella alle Catacombe di Porta d'Ossuna. Visite guidate serali con performance artistica all'interno del monumento illuminato dalle candele e un bicchiere di vino. Due turni con posti limitati: ore 20 e ore 22. 

7. Visite ai tetti di Santa Caterina. È un nuovo punto di vista su Palermo dall'alto quello che i visitatori hanno la possibilità di ammirare con le visite ai tetti di Santa Caterina: ci si ritrova davanti alla chiesa di Santa Caterina D'Alessandria per andare alla scoperta di panorami mai visti tutti da apprezzare.

8. Festival del Teatro Bastardo 2017. I nuclei tematici intorno ai quali si sviluppa il festival quest’anno affronteranno argomenti di stringente attualità, da punti di vista coraggiosi e sorprendenti, come l’orientamento sessuale e di genere, la morte, la diversità, la marginalità. 

9. Festival delle Letterature Migranti. Saranno 150 ospiti, 100 incontri, 50 libri, 15 luoghi che costruiscono una vera e propria guida interpretativa al nostro Contemporaneo: torna a Palermo dal 4 all’8 ottobre la terza edizione del Festival delle Letterature migranti.

10. Mostra dell'israeliano Shay Frisch allo Zac. La mostra approda a Palermo dopo le ultime importanti esposizioni internazionali al Museo Mac di Lima, al Museo MAC di Santiago del Cile e alla Fondazione San Fedele di Milano.

invitoelettronicotour-PA-311. Mostra "Touroperator" all'Arsenale della Marina Regia. Massimo Sansavini è l’unico artista ad aver ottenuto l’autorizzazione dal Tribunale di Agrigento per entrare nel girone dantesco del cimitero delle barche di Lampedusa, nell’ex-base americana Loran: qui accanto ai molti scafi, ormai abbandonati, sono rimasti molti degli oggetti personali che hanno accompagnato i viaggi della speranza attraverso il Mediterraneo verso la speranza di un futuro migliore.

12. "Famiglie al Museo" alle catacombe di Villagrazia di Carini. L’attività comincerà con la visita guidata per bambini del monumento, durante la quale verranno esposti i principali concetti della storia e dell’archeologia del sito. Al termine della visita verrà proposto un gioco a quiz su quanto appreso. Inoltre verrà organizzato un laboratorio di disegno degli affreschi incontrati nel percorso di visita. Per concludere i piccoli visitatori sperimenteranno in prima persona come realizzare un antico graffitocon materiale fornito dalla Cooperativa.

13. Le Vie dei Tesori. A pochi passi da uno dei monumenti dell’UNESCO, c’è una piccola cappella con le finestre che si affacciano sul palazzo della Zisa: è praticamente sconosciuta, nascosta da una “sorella” settecentesca, intitolata a Gesù, Maria e Santo Stefano. Invece la normanna cappella della Santissima Trinità è uno dei luoghi de Le Vie dei Tesori che venerdì 6 ottobre apre il secondo dei cinque weekend in programma.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gluten Free a Sanlorenzo Mercato, Nicolò Carnesi al Bolazzi: gli eventi clou del weekend

PalermoToday è in caricamento