WeekEnd

Trump versione pop allo Zac, Ballarò diventa un film: gli eventi clou del weekend

Ai Cantieri Culturali alla Zisa, lo storico incontro tra il presidente degli Stati Uniti d'America e il leader Kim Jong-un si trasforma in un'opera d'arte. All'ex cinema Edison sarà proiettato "Prospettiva Ballarò", a Sanlorenzo Mercato una festa sarà dedicata agli involtini

Freddo sì, ma non abbastanza per dissuadere gli irriducibili del weekend che si presenta ricco di eventi e appuntamenti. Allo Zac, ai Cantieri Culturali alla Zisa, lo storico incontro tra il presidente degli Stati Uniti d'America e il leader della Corea del Nord, Kim Jong-un, si trasforma in un'opera d'arte realizzata da Max Papeschi e Max Ferrigno. Intanto Ballarò diventa un documentario - che sarà proiettato all'ex cinema Edison - grazie a un progetto di riqualificazione urbana pensato da alcuni artisti locali. Spazio anche al cibo, con una festa dedicata agli spiedini a Sanlorenzo Mercato, e al teatro, con "Il meraviglioso circo della luna" sul palco del Massimo. Non mancheranno concerti, tour e appuntamenti per bambini. 

1. Mostra "Pyongyang Rhapsody" allo Zac. 12 giugno 2018: avviene lo storico incontro tra il presidente Donald Trump e il leader Kim Jong-un. Sette mesi dopo, a Palermo, si “celebra” la pace tra Stati Uniti e Nord Corea. Che nella rappresentazione di Max Papeschi e di Max Ferrigno, diventa il palcoscenico surreale di un confronto forzato e irridente, grottesco ed inverosimile. 

2. Proiezione del documentario "Prospettiva Ballarò" all'ex cinema Edison. “Prospettiva Ballarò” il film documentario di Salvo Cuccia e Antonio Bellia, girato a luglio 2018 durante la settimana di realizzazione di “Cartoline da Ballarò”, il progetto di riqualificazione urbana nato da un’idea di Igor Scalisi Palminteri e Andrea Buglisi e prodotto da Elenk’art che ha visto coinvolti cinque artisti della scena pittorica palermitana: Alessandro Bazan, Andrea Buglisi, Angelo Crazyone, Fulvio Di Piazza e Igor Scalisi Palminteri. 

3. Festa degli spiedini a Sanlorenzo Mercato. La carne utilizzata per gli involtini arriva da Ragusa: solo bovini nati in territorio siciliano, allevati in loco con un’alimentazione sana fatta di mangimi privi di grassi animali aggiunti e con indicazione dell’etichettatura nutrizionale.

4. Spettacolo "Il meraviglioso circo della luna" al Teatro Massimo. Lo spettacolo di Venti Lucenti ha la regia e scrittura scenica di Manu Lalli con le scene di Daniele Leone. Lo spettacolo si svolge sulle musiche di Mozart, Fucik, Offenbach, Debussy, Bach, Leoncavallo, Ravel, ?ajkovskij, Purcell, Rossini, Händel, Brahms, Beethoven, negli arrangiamenti, trascrizioni e orchestrazioni curati da Simone Piraino.

5. Fiaccolata per Giulio Regeni a Piazza Pretoria. Il 25 gennaio 2019, alle 19:41, gli attivisti siciliani di Amnesty International si mobiliteranno in tante piazze dell'isola, con una candela in mano, per ricordare al governo italiano e quello egiziano come la richiesta di verità sul caso Giulio Regeni resti un punto fermo per milioni di difensori dei diritti umani. 

6. Notte a Villa Palagonia di Bagheria. La storia di Villa Palagonia si inserisce su più livelli di narrazione, conosciuta come splendida dimora nobiliare, costruita a partire dal 1715 per conto di Ferdinando Francesco I Gravina Cruyllas, principe di Palagonia, ad opera dell’architetto Tommaso Maria Napoli e, altrettanto celebre, per le storie connesse alle misteriose statue raffiguranti figure mostruose che circondano la villa.

7. Spettacolo "Amori scomposti" al cineteatro Lux. Quattro personaggi sul palco dove protagonista è la comicità in una storia particolare. Lei, Amanda, una perfida moglie con accanto Gastone, un marito che in vent’anni non ha mai trovato lavoro, la loro vita viene sconvolta dall'arrivo di una cameriera prosperosa e da suo fratello ex detenuto. 

8. Spettacolo "Sette contro Tebe, reloaded" al Piccolo Teatro Patafisico. La rappresentazione teatrale “Sette contro Tebe, reloaded” nasce all’interno dei laboratori di arte terapia condotti dal dottore Giovanni Mendola, assieme alla sue équipe, all’interno delle attività riabilitative del Centro Diurno Casa del Sole del Dipartimento di Salute Mentale della Azienda Sanitaria Provinciale di Palermo. 

9. Musiche senza confini al Cre.Zi.Plus. Si tratta di un progetto musicale aperto ideato dallo stesso Enzo Rao (violino ed oud elettrificati, percussioni ed effetti sonori) che per l’occasione verrà eseguito insieme a Giuseppe Viola (clarinetto e sax soprano). 

10. Concerto di Sabù Alaimo alla Taverna Bukowski. Il cantautore presenterà l’ultimo album dal titolo "Generazione Digitale” e diverse cover, interamente riarrangiate, del cantautorato italiano. 

11. Concerto di Giuseppe Costa alla Fabbrica 102. Yosonu è il progetto solista di Giuseppe "drumz" Costa, batterista che a partire dal 1997 ha suonato con diverse formazioni di generi diametralmente opposti, dal Death Metal al Reggae.

12. Rassegna "Play Piano Play" al Real Teatro Santa Cecilia. A inaugurare sarà Roberto Brusca con un recital che mescola famosi standard della tradizione jazzistica a propri temi originali. 

13. Rassegna "Racconti d'inverno" al Museo Pasqualino. Inaugura "Comu veni Ferrazzano" di Giuseppe Provinzano. Nell'opera del Pitrè, Ferrazzano - alter ego scaltro di Giufà, al quale il demoantropologo Pitrè ha dedicato diverse storie nella sua opera - sarà una sorta di Virgilio, un trait d'union tra i vari capitoli che in questo secondo lavoro si presenta in tutta la potenza narrativa e performativa.

14. Spettacolo "Didon Now" allo Spazio Franco. L’opera di Lina Prosa è incentrata sulla figura classica di Didone: "donna drammaticamente consapevole della propria auto-distruzione Didone è l’immagine della donna capace di gettare tutto nell’oblio in nome della passione che in lei ha travolto e bruciato qualsiasi senso del dovere" spiega l'autrice. 

15. Concerto di Fabrizio Bosso Quartet al Real Teatro Santa Cecilia. Lo Stato dell’Arte di Fabrizio Bosso con il pianista Julian Oliver Mazzariello, il contrabbassista Jacopo Ferrazza e il batterista Nicola Angelucci si esprime in un dialogo autentico, forte e pieno di espressività. 


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trump versione pop allo Zac, Ballarò diventa un film: gli eventi clou del weekend

PalermoToday è in caricamento