Aspettando San Giuseppe, al via la sagra della "sfincia": gli eventi clou del weekend

Il tipico dolce palermitano protagonista a Bagheria. Intanto al teatro dei pupi siciliani della famiglia Argento andrà in scena uno spettacolo con le più celebri gesta dei paladini di Francia. Inizio pure per "La Domenica Favorita"

Cibo, teatro e mostre. Un fine settimana all'insegna della diversità. Si inizia nel nome della "sfincia": il tipo dolce palermitano che fa gola a tutti sarà infatti protagonista di una sagra a Bagheria. Intanto a Palermo, al teatro dei pupi siciliani della famiglia Argento andrà in scena uno spettacolo con le più celebri gesta dei paladini di Francia. Spazio anche alla fotografia, con la mostra di Franco Zecchin ai Cantieri, e alla musica con il violoncello di Ludovica Rana sul palco del Teatro Politeama. Non mancheranno appuntamenti per bambini e per le famiglie. 

1. Sagra della sfincia a Bagheria. Viene consumato tradizionalmente il 19 di marzo, per la festa del Papà durante la ricorrenza di San Giuseppe, considerata in tutta l’Isola la prima festività della nuova stagione pre-primaverile. 

2. La Domenica Favorita. La Celebrazione Eucaristica prevista per le 10,15, alla presenza delle Autorità cittadine e ai rappresentanti delle Istituzioni e delle Associazioni coinvolte, sarà l’avvio dell’edizione 2019.

domenica favorita chiusa campo ostacoli-2

3. Notte al Teatro dei Pupi siciliani Argento. Grazie alla famiglia Argento, maestri pupari dal 1893, si potrà assistere ai tradizionali spettacoli dei Paladini di Francia interpretati dai Pupi artigianali costruiti dalla storica famiglia. 

4. Spettacolo "Il duello alcomico" al Teatro Massimo. Il duello alcomico è liberamente tratto dalla commedia per musica in un atto Il duello comico di Giovanni Paisiello, con musica originale e adattamenti musicali di Alberto Maniaci, che dirigerà l’Orchestra del Teatro Massimo, e soggetto, drammaturgia e testi di Alberto Cavallotti, che cura anche la regia dello spettacolo.

5. Mostra "Continente Sicilia" al Centro Internazionale di fotografia. Con oltre novanta fotografie in bianco e nero, stampate in diversi formati, la mostra attraversa quasi vent’anni della vita e della carriera del noto fotografo Franco Zecchin. 

6. Spettacolo "Stavolta e mai più" al Piccolo Teatro Patafisico. Ambientata a Formia, tra Roma e Napoli, la piece racconta uno spaccato di vita con toni tragicomici, sul palco si alterneranno momenti di forte commozione a tagliente ironia. 

7. Spettacolo "Danza e mistero" al Teatro Libero. Omaggio alla danzatrice belga Charlotte Bara, coreografia e regia di Tiziana Arnaboldi, interpretato da Eleonora Chiocchini, Marta Ciappina e Francesca Zaccaria. 

8. Festa della birra artigianale e del maiale barbecue a Sanlorenzo Mercato. Un appuntamento imperdibile per gli appassionati di carni all’americana e di birra artigianale siciliana, tra golosità, musica e spettacoli. L’occasione ghiotta è il weekend di San Patrizio e del compleanno di Sanlorenzo Mercato, che il 18 marzo compie tre anni dalla sua apertura. 

9. Spettacolo "Questi fantasmi" al Teatro Biondo. Questi fantasmi!, una delle commedie più importanti di Eduardo, tra le prime ad essere rappresentata all’estero (nel 1955 a Parigi, al Théâtre de la Ville - Sarah Bernhardt), ha raccolto unanimi consensi in tutte le sue diverse edizioni. 

10. Festival Agrichef a Partinico. I cuochi degli agriturismi in gara prepareranno dal vivo il piatto e lo presenteranno a una giuria. La pietanza dovrà rispettare una serie di canoni e la giuria farà una valutazione complessiva basata su alcuni requisiti fondamentali come aspetto e composizione. 

11. Spettacolo "Rifiutopoli, veleni e antidoti" a Palermo e Partinico. Lo spettacolo si sviluppa con un’alternanza di linguaggi espressivi: la narrazione di Fontana si mescola alle immagini create dall’artista Vito Baroncini con la sua lavagna luminosa, essa stessa riciclo creativo di un oggetto in disuso.

12. Mostra "Manna dal cielo - Giorgio Vasari pittore" al Museo Mandralisca. La mostra è frutto di un’importante collaborazione tra la Fondazione Culturale Mandralisca, la Galleria Regionale di Palazzo Abatellis, l’Assessorato dei Beni Culturali e dell’Identità siciliana e di MondoMostre, con il patrocinio del Comune di Cefalù. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

13. Concerto dell'Orchestra Sinfonica Siciliana al Teatro Politeama. Sul podio Eduard Topchian, al clarinetto Alessandro Carbonare, mentre al violoncello Ludovica Rana, vincitrice del Premio “Crescendo” 2018. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ordinanza di Orlando, divieti non solo in centro: "Ecco le strade dove non ci si potrà fermare"

  • Coronavirus, ordinanza di Musumeci: "Un esercito di medici per contrastare il Covid"

  • Le mosse anti Covid di Orlando: nessun coprifuoco ma divieto di sostare in strada

  • Maestra positiva al Covid e classe d'asilo in quarantena, i genitori: "Comunicazione arrivata tardi"

  • Gli insulti, la sparatoria in piazza e la chiamata al 112: "Questa è l'arma con cui l'ho ucciso"

  • Incidente a Boccadifalco, schianto tra 2 auto: tre feriti, uno è grave

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento