WeekEnd

Dalla festa del cioccolato all'itinerario sui passi della morte: gli eventi clou del weekend

A Sanlorenzo Mercato è tempo di cioccolato, rigorosamente di Modica, mentre alla Kalsa si passeggia nel segno del "trionfo della morte". Ai Cinema De Seta il film capolavoro di De Sica, "Ladri di biciclette", viene riproiettato nella sua versione restaurata, mentre al Teatro Libero va in scena "Trapanaterra"

Non si fa trovare impreparato febbraio, da un punto di vista artistico, culturale e ludico. Il weekend è ricco di appuntamenti golosi, sportivi ma anche teatrali e cinematografici. A Sanlorenzo Mercato è tempo di cioccolato, rigorosamente di Modica, mentre alla Kalsa si passeggia nel segno del "trionfo della morte". Ai Cinema De Seta il film capolavoro di De Sica, "Ladri di biciclette", viene riproiettato nella sua versione restaurata, mentre al Teatro Libero va in scena "Trapanaterra". Spazio anche ai concerti, agli appuntamenti per bambini e allos sport con "Volanti d'oro". 

1. Festa del cioccolato di Modica a Sanlorenzo Mercato. Sanlorenzo si trasforma in un laboratorio di cioccolato con le dimostrazioni dal vivo della lavorazione artigianale del cioccolato modicano, a partire dalla pasta di cacao direttamente dalla fava. 

2. Itinerario "Il trionfo della morte". Esplorare luoghi in cui la morte, la sua raffigurazione, la sua simbologia o gli usi e le attività legate ad essa siano collante di questa passeggiata, permette di osservare la bellezza di composizioni antiche, di spazi della memoria e luoghi poco noti, di ritrovare la sensibilità di quegli uomini che nei vari secoli hanno dato forma a questo tema. 

3. Volanti d'oro 2019 all'Hotel Costa Verde di Cefalù. Quest’anno il format della festa 2019 prevede sei categorie che daranno completezza all’evento: Rally, Salite, Slalom, Kart, Fuoristrada 4x4 e Regolarità Classica. 

4. Proiezione del film "Ladri di biciclette" al Cinema De Seta. Considerato unanimemente uno dei film più belli di tutti i tempi, diretto nel 1948 da un De Sica che aveva già alle spalle un altro capolavoro come Sciuscià, Ladri di Biciclette appartiene a una stagione irripetibile del cinema italiano, rappresentata da maestri come Rossellini, Visconti, De Santis, Castellani, Monicelli.

5. Spettacolo "Trapanaterra" al Teatro Libero. Andrà in scena presso il Teatro Libero “Trapanaterra” del drammaturgo lucano Dino Lopardo, con la collaborazione drammaturgica di Rosa Masciopinto, interpretato dallo stesso Dino Lopardo e da Mario Russo, autore anche delle musiche. Le scene sono realizzate da Andrea Cecchini e lo spettacolo è prodotto dalla compagnia Madiel - Potenza. 

6. Creative Mornings Palermo. Speaker dell'incontro è Onofrio Gigliotta, ricercatore di Psicologia Generale al Dipartimento di Studi Umanistici dell’Università degli Studi di Napoli Federico II dove insegna Psicologia Generale nel Corso di Laurea in Scienze e Tecniche Psicologiche. 

7. Concerto dell'Orchestra Sinfonica Siciliana al Teatro Politeama. Il Trio Dmitrij viene dalla scuola di Alta Formazione dell’Accademia di Santa Cecilia è una grande promessa. Alla guida dell’Orchestra Sinfonica Siciliana, Marzena Diakun, giovane e affermata direttrice d’orchestra polacca completerà il programma con l’esecuzione completa dal celeberrimo balletto di Stravinskij "L’uccello di fuoco" in versione integrale.

8. Lettura e laboratorio "Lino, una storia di coraggio" alla Libreria Broadway. Lino è un piccolo leone, con la criniera piena di sogni e pensieri. Circondato dai suoi amici animali, farà un viaggio breve ma fondamentale per scoprire cosa sia il coraggio. 

9. Convegno "Stop-Phone" a Villa Magnisi. Promuovere un corretto e consapevole uso degli smartphone ed informare sui rischi dell'utilizzo di questi dispositivi in età pediatrica e non solo. Sono gli obiettivi del progetto "Stop-Phone" messo a punto dall'Asp di Palermo. 

10. Concerto dei Jumpin'up al Ridotto dello Spasimo. Ogni loro concerto è uno spettacolo a tutto tondo, impossibile non farsi trascinare dal ritmo del loro vasto repertorio che spazia tra Swing, Rock & Roll, Jive e  Old Rhythm’n’Blues. La band inoltre abbraccia gran parte dello swing italiano, come Renato Carosone, Fred Buscaglione. 

11. Live set Tacet Tacet Tacet alla Taverna Bukowski. Da anni impegnato nella sperimentazione più radicale, Zedde è un agitatore culturale noto nei circuiti underground italici, provocatore, dislocante, a modo suo dadaista. 

12. Concerto dei Bonsai Bonsai alla Fabbrica 102. Il sound della band ricerca la psichedelia con innesti elettronici, alternando tempi dilatati a ritmi serrati e distorti. Alla componente musicale se ne aggiunge una visuale curata dalla band stessa. 

13. Musical "Colapesce" al Teatro Savio. Nella sua versione più conosciuta, quella palermitana, si narra di un certo Nicola (Cola di Messina), figlio di un pescatore, soprannominato Colapesce per la sua abilità nel muoversi in acqua.


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dalla festa del cioccolato all'itinerario sui passi della morte: gli eventi clou del weekend

PalermoToday è in caricamento