Giovedì, 28 Ottobre 2021
WeekEnd

"Memorie e tradizioni" a Gangi, Anastacia al Verdura: i 15 eventi da non perdere nel weekend

Musica, tradizioni, buon cibo e arte saranno i protagonisti del prossimo fine settimana. Non mancheranno gli appuntamenti culturali e le visite guidate. Un occhio particolare all'enogastronomia. Ecco gli eventi dal 22 al 24 luglio a Palermo e provincia

Un altro fine settimana ricco di eventi è alle porte. Musica, tradizioni, buon cibo e arte saranno i protagonisti del prossimo weekend. Ecco dunque i 15 appuntamenti da non perdere dal venerdì alla domenica, a Palermo e provincia. 

1 - "Memorie e tradizioni", la quinta edizione a Gangi. Da venerdì 22 a domenica 24 luglio a Gangi, uno dei Borghi più belli d'Italia, prende vita la quinta edizione di "Memorie e tradizioni". Gangi. Un viaggio fra le tradizioni e gli antichi sapori del borgo medievale, oggi anche Gioiello d’Italia, alla riscoperta delle eredità lasciateci dalle generazioni passate: ricordi, tramandati da padre a figlio e da madre a figlia, che identificano la comunità nella sua autentica essenza. Un momento di rievocazione storico-etno-gastronomica inderogabile per non disperdere la memoria del passato. Di un cibo legato indissolubilmente alla vita dei campi, alle abitudini agli usi ed ai costumi di una comunità. Nel corso della tre giorni si terranno veri itinerari del gusto alla scoperta dei legumi, del pane e dell'olio extravergine d'oliva.

anastacia-22 - Anastacia in tour al Teatro di Verdura. Sabato 23 luglio alle 21.30 Anastacia sarà al Teatro di Verdura per chiudere in Sicilia il suo "The Ultimate Collection Tour". Un appuntamento prodotto da D'Alessandro e Galli ed organizzati da Show Biz. Per Anastacia il 2015 è stato un anno fantastico che l'ha vista protagonista del tour mondiale "Resurrection" ed interprete del singolo "Take this change", traccia che ha preceduto l'uscita il 6 novembre dell'album "The ultimate collection"

3 - Notte street food sotto le stelle a casale valle Agnese. Sabato 23 luglio dalle 20.30 presso il Casale Valla Agnese, a Godrano, prende vita una serata dedicata allo Street food sotto il cielo stellato. Grandi tavolate in terrazza a cielo aperto. Menù: Gran Buffet - Caciocavallo tipico di Godrano, ricotta fresca, olivette cunzate, caponata e sfincionello. L'angolo delle focacce con la milza. L'angolo dei panini con panelle e cazzilli.. Grigliata di salsiccia e puntine. Insalata. Per finire Anguria, Acqua, vino e caffè inclusi.

4 - Le quattro stagioni a villa Filippina Domenica 24 luglio dalle 21 nella splendida cornice di Villa Filippina, si celebrerà l’ultima delle quattro tappe de “Le Quattro Stagioni”, progetto pensato e realizzato da Tiziana Di Pasquale per riscoprire e fare rinascere gli ambienti storici di Palermo. A partire dalle 21, lo splendido spazio nel cuore della città di Palermo si accenderà a festa, dando il via a una serie di momenti unici. Accompagnati da un buon calice di spumante, si potranno ammirare 12 followers (Alessandra Apuzzo, Samantha Busalacchi, Lavinia Celano, Alessandra Di Maria, Lina Di Paola, Patrizia Gattuso, Giusi Maggio, Caterina Tarantino, Daniela Natale, Gabriella Papadia, Giusy Piegari e Mariangela Tortorici) percorrere il red carpet indossando le creazioni in fibra di fico d’india dArtDesign di Tiziana Di Pasquale, le parure di Cipolla Gioielli e gli estrosi gioielli di Nunzia Ogliormino “Siria ECO Design”, come anche le calzature di Andrea Pinto.

5 - I giustizieri di Palermo, passeggiata alla scoperta dei luoghi dei Beati Paoli. Sabato 23 luglio alle 20.30 con partenza da piazza Marina prende vita un viaggio tra Storia e fantasia nei luoghi dei Beati Paoli. Progetto Zyz condurrà gli appassionati degli intrighi e dei misteri della Palermo settecentesca in un suggestivo viaggio nel tempo sulle orme della famosa setta di giustizieri, lungo i vicoli della Palermo antica e nei luoghi tra il Cassaro e il Monte di Pietà, che furono teatro delle temibili azioni dei Beati Paoli, a difesa di quanti avessero subìto gravi ingiustizie da parte dei prepotenti. Ma sarà davvero stato così?

6 - Ecotu per l'Oreto, parte il tour ecologico. Sabato 23 e domenica 24 luglio parte l'Ecotu per l'Oreto, il tour ecologico ed eco cittadina per il fiume simbolo della città di Palermo. Quattro appuntamenti in (21, 23, 24 e 25 luglio) per parlare di tematiche ecologiche. Dell'Oreto, lo spazio, il tempo e il crowdfunding al Nautoscopio Arte, lo ZeroPer, OltreVerde Codifas e il cinema Rouge et Noir.

7 - Secondo seminario di Aikido e difesa personale al Foro Italico. Domenica 24 luglio alle ore 9 al Foro Italico appuntamento con il seondo seminario di Aikido e Difesa Pesonale organizzato dalla UISP Palermo. Dopo il successo del primo appuntamento dove vi è stata la partecipazione di 50 persone, si ripete l'iniziativa al foro Umberto I.

Magaggiari-58 - Treephase live show al coral beach di Magaggiari. Venerdì 22 luglio alle 22.30 al Coral Beach Magaggiari di Cinisi spazio alla musica della Treephase band. Una Fresca Serata Di Venerdì d'Estate Sul Mare della Costiera Palermitana. Si respira aria di Buona Musica e Divertimento.

9 - Marcello La Guardia da Don Gelato & Coffee. Sabato 23 luglio alle 18 nuovo appuntamento da Don Gelato & Coffee stazione Notarbartolo con “Gelateria della musica”. Protagonista sarà il cantante e chitarrista Marcello La Guardia. Torna la rassegna musicale, dentro il capolinea dei treni in piazza Matteo Boiardo, di fronte la fermata del tram e dei bus. Tra un gelato, una fetta di torta, un caffè e una granita – rigorosamente con ingredienti italiani – e comodamente seduti o nello spazio-salotto esterno dotato di tavoli o sulle lunghe panchine fatte per socializzare, si potranno ascoltare concerti con artisti selezionati dalla direzione artistica della Cast agency.

10 - Aperitivo e Stile libero trio da e' Bio. Venerdì 22 luglio alle 19,30 da E' Bio nuovo appuntamento con Ape-Bio l'aperitivo biologico e il live degli Stile libero trio. Un viaggio fatto di suoni e sapori in un’estate di aperitivi e musica, per una volta made in Italy. Continua con sempre più successo “ApèBio”, l’aperitivo di introduzione al weekend che accompagna il tramonto al supermercato-bistrot È Bio in via Sciuti 83. Il nuovo appuntamento, nell’area esterna adiacente la piccola villetta alberata, è per venerdì 22 luglio alle 19,30. Saranno serviti ricchi aperitivi, rigorosamente biologici. Il piatto-degustazione sarà accompagnato da un calice di vino o un bicchiere di birra artigianale. 

11 - Yasmina live set feat Lannino & Ciccio Drummer al Cala Levante. Venerdì 22 luglio ore 20.30 al Cala Levante (lungomare Cristoforo Colombo) spazio a Yasmina live set feat. Lannino & Ciccio Drummer.  Per la rassegna ideata dal famoso direttore artistico Alfio Scuderi “Rosso di sera, la musica al cambiar della luce” Yasmina live set feat. Lannino & Ciccio Drummer. Lei è la diva, canta regolarmente ad Ibiza, Panarea, e nei posti più belli della Sicilia. Cantante di classe cristallina, passa indistintamente dal jazz alla deep techno, con il suo stile e la sua capacità d'interpretare gli standard con leggerezza. Mai un urlo, niente giochi da circo, Yasmina è l'essenza del cantare. In più usa con sapienza tecnologia da DJ ed effetti moderni, creando un sound unico.

12 - Yes SummerCamp 2016 a Terrasini. Venerdì 22 e sabato 23 prosegue l'appuntamento con l'edizione 2016 dello "Yes SummerCamp". Tanti ospiti e moltissimi i dibattiti sull'attualità. Sarà l’occasione per discutere della crisi delle politiche comunitarie, delle tragiche immigrazioni e di come il Mediterraneo sia strategico per il rilancio di una Europa solo formale.

isola delle femmine-2-213 - Visita guidata all'isolotto e alle catacombe di Villagrazia di Carini. Domenica 24 Luglio con partenza alle 8.30 da Palermo (a piazzale Giotto) si terrà una visita guidata all’Isolotto di Isola delle femmine e alle Catacombe di Villagrazia di Carini.  Ad organizzare la giornata ATC l'associazione che viaggia. E' prevista la partenza da Termini Imerese e Palermo. Arrivo a Isola delle Femmine. Il Comune deve il nome all’isolotto che gli sta di fronte chiamato appunto Isola delle femmine. Diverse leggende hanno subito il fascino esercitato dalla torre ormai in gran parte diroccata che lo sovrasta. Quella più conosciuta considera erroneamente la torre come prigione per sole donne. In realtà il nome è frutto di un lungo processo di italianizzazione, infatti l’antico nome dell’isolotto, secondo la tradizione popolare, era “Insula Fimi”, derivato da “Isola di Eufemio”, dal nome del generale Eufemio di Messina, governatore bizantino della Sicilia. Visita guidata al Mercato del pesce e al Magazzino dell’antica Tonnara.

14 - "Il puparo Franco Cuticchio figlio d'arte". Sabato 23 luglio alle 20.30 a Bagheria, a villa Aragona Cutò, con il patrocinio dell’Assessorato alla Cultura del Comune, la Ermafilm presenta il film-documentario “Il Puparo Franco Cuticchio figlio d’arte”. ll film documentario che è la manifestazione della volontà dell’autrice e regista Ines Manca e del produttore Marco Cassina, è un viaggio straordinario attraverso l’universo dei Pupi siciliani. Prodotto nel 2016, Il film documentario “il Puparo Franco Cuticchio figlio d’arte” è un progetto inedito destinato inizialmente al circuito dei cine-festival internazionali e verrà presto reso disponibile sul mercato.

15 - "1915-1918 Isola delle Femmine non dimentica". Sabato 23 luglio alle 10 presso i locali di SiciliAntica a Isola delle Femmine, in via Lungomare Eufemio 19, sarà inaugurata la mostra dal titolo “1915-1918 Isola delle Femmine non dimentica”. Nel centenario della Prima guerra Mondiale, l’Associazione SiciliAntica e il Comune di Isola delle Femmine organizzano una esposizione di cimeli, oggetti e foto d’epoca, per ricordare gli avvenimenti bellici vissuti dai nostri soldati per difendere la patria durante la Grande Guerra. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Memorie e tradizioni" a Gangi, Anastacia al Verdura: i 15 eventi da non perdere nel weekend

PalermoToday è in caricamento