rotate-mobile
Dal 27 al 29 gennaio

Dalle degustazioni di vino in cantina alla ciaspolata sulla neve: tutti gli eventi del weekend

Tanti gli appuntamenti in programma. Dalle visite domenicali alla Duca di Salaparuta fino agli spettacoli al teatro, come quello di Salvo Piparo ed Ernesto Maria Ponte al Teatro Jolly

Sono i giorni della merla, i più freddi dell'anno. Ma a Palermo non mancano le cose da fare. Le montagne sono innevate e questa è una buona occasione per una gita fuori porta. Ad esempio nel cuore delle Madonie viene organizzata la ciaspolata della merla (ma tante altre iniziative simili sono previste in provincia). Per che non sceglie l'avventura, può optare per una visita in cantina, a pochi passi dalla città, per degustare un buon calice di vino. Non mancheranno gli spettacoli, come quello al Jolly con Piparo e Ponte, i tour, come quello tra i vicoli che hanno fatto la storia della città, e concerti live, tra tutti quello di Lelio Morra alla Fabbrica 102. 

Degustazioni di vino in cantina 

Visite e degustazioni domenicali Cantine Duca di Salaparuta. Passeggiando fra le barrique alla scoperta della storia di una delle cantine più antiche della Sicilia nata nel 1824 per opera di Giuseppe Alliata Principe di Villafranca e Duca di Salaparuta. Si visiteranno le bottaie in cui maturano i vini Duca e Corvo, l’innovativa sala di degustazione e la seducente struttura dell’enoteca. 

Ciaspolata della merla 

Sabato e domenica "ilcamminaparco" organizza due eventi da non perdere nel cuore del parco delle Madonie con le ciaspole ai piedi. Si andrà alla scoperta di Portella Colla, tra Piano Zucchi e Piano Battaglia. Saranno consegnati a tutti i partecipanti ciaspole e bastoncini, quindi si proseguirà in direzione di Piano Mirabilici guidati da un naturalista guida Aigae che non perderà occasione per descrivere e identificare flora, fauna e rocce che si incontreranno lungo il sentiero. Numerose soste prima di arrivare al Pagliaio del Cervi dove si consumerà il proprio pranzo a sacco. 

Storie dai vicoli 

Una passeggiata insolita all’interno dei mandamenti Loggia e Tribunale, alla scoperta delle storie legate alle vie e alle piazze della città antica. Moltissime sono le curiosità che le targhe antiche evocheranno: dai toponimi di mestieri scomparsi ai rivoluzionari morti ammazzati; dai nomi di immagini miracolose alle oscure cripte. Luoghi di insperata salvezza; mille e più suggestioni che innocui vicoli e piazze sconosciute saranno in grado di risvegliare dalla memoria del tempo. Si ripercorreranno le storie, le leggende e le tradizioni dei luoghi e degli edifici relativi, per scoprire la città e l’anima di un popolo.

Lo spettacolo di Salvo Piparo al Teatro Jolly 

Salvo Piparo ed Ernesto Maria Ponte tornano sul palco del Teatro Jolly di Palermo con lo spettacolo “Caduti in catalessico”. Il duo continua ad esplorare il mondo delle parole, con un testo teatrale scritto dai due attori con Salvo Rinaudo e Vito Discrede. Le due iconiche maschere palermitane, come suggerisce il titolo, scavano dentro l’anima popolare dei modi di dire, “giocando” con le espressioni più antiche e delle parole inusuali.

Concerto live alla Fabbrica 102

Un live dopo l'altro alla Fabbrica 102. Ci sarà il sound "Esagerato" di Lelio Morra ad allietare gli avventori del bistrot di via Monteleone. Innamorato della vita che - a volte - lo ha anche ricambiato, Lelio Morra nasce a Napoli e cresce ascoltando Nero A Metà, Sgt. Pepper’s e Back To Black. Di 'indole musicale' per influenza paterna, romantico per genetica e disilluso per sopravvivenza, sceglie di cantare ciò che scrive e di scrivere di ciò che lo circonda, nel bene e nel quotidiano. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dalle degustazioni di vino in cantina alla ciaspolata sulla neve: tutti gli eventi del weekend

PalermoToday è in caricamento