Orto Botanico e Villa Filippina, si ricomincia dalle stelle: cosa fare nel weekend

Qualche gita fuori porta, qualche passeggiata in giro per la città. E poi ancora aperitivi, concerti, qualche rassegna. Il tutto rigorosamente all'aria aperta. Da Villa Tasca a Villa Virginia, ecco gli eventi clou del fine settimana

Qualche gita fuori porta, qualche passeggiata in giro per la città. E poi ancora aperitivi, concerti, qualche rassegna. Il tutto rigorosamente all'aria aperta. Palermo ricomincia da dove si era fermata, dai suoi appuntamenti che la rendono frizzante e dinamica anche in quest'estate un po' anomala.

Le stelle che la fanno da padrone - è alle stelle affidiamo i nostri desideri - si potranno ammirare sia all'Orto Botanico che a Villa Filippina. A Villa Tasca invece si ascolta musica e si sorgeggia un buon calice di vino, mentre a Maredolce si potranno conoscere le masse murarie e i giardini del castello. Intanto apre al pubblico Villa Virginia, uno dei più bei capolavori liberty della città. 

Cosa fare a Palermo e provincia 

1. Stelle all'Orto Botanico. Saranno a disposizione i telescopi e le attrezzature professionali del Planetario di Palermo, per potere osservare, con la guida di astronomi esperti, le bande gassose di Giove, gli anelli di Saturno e la sua grande luna Titano. 

2. Tour al Parco di Maredolce. Visite domenicali nel parco del Castello di Maredolce da cui si osserveranno l’architettura esterna del Castello, le sue masse murarie e i giardini che lo circondano, immensa testimonianza della biodiversità siciliana

3. Aperitivo al Parco di Villa Tasca. Sotto gli alberi illuminati da centinaia di piccole luci, ascoltando la musica del quartetto Fabio Giacalone, si potrà sorseggiare un bicchiere di vino Regaleali o un cocktail, accompagnandoli con una selezione di specialità siciliane.

4. Evento "Occhi su Saturno" al Planetario di Villa Filippina. Il pubblico, fornito di macchine fotografiche, con l’aiuto degli operatori del Planetario potrà realizzare delle foto della Luna, di Giove e di Saturno, direttamente al fuoco dei telescopi.

5. Tour a Villa Virginia. Grazie a un mirabile progetto di restituzione alla città, apre alle visite guidate Villa Virginia, dimora liberty tra le più raffinate del tempo dei Florio e della Belle Époque palermitana.

6. Tour "Panormos tutto porto". Percorrendo il lungomare panoramico simbolo delle passeggiate dell’aristocrazia palermitana di fine ‘800 si potrà scoprire la storia di chi ha lasciato un segno indelebile tra edifici e mura della nostra città. 

7. Rassegna "Altrimènti" di Arcigay da Moltivolti. La biografia di un impressionista che si ribella alla famiglia nella Francia di fine Ottocento, la storia un matrimonio e la prima inchiesta che indaga la violenza omotransfobica in Italia: tre libri per tre autori in tre giorni. 

8. Rassegna "Parola a Palermo, sedici modi di raccontare e raccontarsi" all'Orto Botanico. Il Teatro Biondo di Palermo ha selezionato 16 monologhi di attrici e attori palermitani. I monologhi andranno in scena in spazi diversi dell’Orto botanico. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

9. Tour al Duomo di Cefalù. Con la visita si potranno vedere le torri e i tetti della Cattedrale, i mosaici del catino absidale, la sacrestia, l’area museale, il salone Sansoni, la cappella vescovile ed il Chiostro Canonicale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 4 zone rosse a Palermo: Musumeci "chiude" i centri di Biagio Conte

  • La denuncia: "Un positivo è uscito dalla Missione di Biagio Conte e ha attraversato tutta Palermo"

  • Corso Calatafimi, si sente male mentre passeggia in strada: morto un uomo

  • Pizzaiolo positivo al Coronavirus, chiuso lo storico panificio Graziano

  • Ragazzo scomparso da 11 giorni, l'angoscia della famiglia: "E' uscito a piedi e non è più rientrato"

  • "Gestiva il pizzo a Ballarò", arrestato dopo due mesi di latitanza Alfredo Geraci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento