Cinema all'aperto, pantomima della cordella e Polizzi svelata: cosa fare nel weekend

Il fine settimana in cui si celebra la notte più calda dell'estate riserva tante sorprese per chi alle feste e alle cene luculliane preferisce arte e cultura. Ecco gli appuntamenti da non perdere dal 14 al 16 agosto a Palermo e provincia

Non solo Ferragosto. Il weekend in cui si celebra la notte più calda dell'estate riserva tante sorprese per chi, ai festeggiamenti a ritmo di musica, alle cene luculliane e ai bagni di mezzanotte, preferisce la bellezza e la cultura. Tre giornate, dal 14 al 16 agosto, nel segno della tradizione tra il folklore del ballo della pantomima della cordella di Petralia Sottana, del cinema con le proiezioni all'aperto all'arena alla Cala, dell'arte con le visite in notturna di decine di monumenti e della musica con il Castelbuono Jazz Festival che quest'anno dedica un concerto sulle note del maestro Morricone agli operatori sanitari del Giglio di Cefalù.

Cosa fare a Palermo e provincia

1. A Petralia Sottana torna il ballo della Pantomima della Cordella. Tra gli scorci di Petralia Sottana torna l'immancabile appuntamento con le tradizioni popolari con il Ballo che, con è stato incluso nel Registro delle Eredità Immateriali della Regione siciliana.

2. Cinema all'aperto con il festival "Porto d'Arte" all'arena alla Cala. Prosegue fino alla fine di agosto Il Festival Porto d’Arte, giunto quest’anno alla dodicesima edizione, che con la sezione “Off” dedicata al cinema all’aperto, ha riportato gli amanti del grande schermo a rivedere i film all’interno dell’arena che si trova nello splendido scenario della Cala,

3. Polizzi Svelata, tre giorni di tour alla scoperta degli antichi tesori. Un progetto volto alla valorizzazione di Polizzi Generosa, antico borgo che vanta una storia antichissima e un prezioso patrimonio artistico-culturale.

4. RestarArt non si ferma e apre venti siti in notturna. Non si ferma RestArt anzi a Ferragosto eccola pronta ad accogliere turisti e palermitani che hanno voglia di scoprire i siti in notturna, quando l'aria diventa più fresca e meno soffocante. Sarà il momento giusto, per esempio per salire sulle cupole, a Santa Caterina o al Santissimo Salvatore, o anche alla Torre di Sant’Antonio Abate,e da lassù, abbracciare l’intera città.

5. Alla scoperta della Palermo sotterranea con le visite alla catacomba di Porta d'Ossuna. Domenica 16 agosto 2020 ritorna l'appuntamento con la storia e l'archeologia. ArcheOfficina organizza visite guidate alle catacombe paleocristiane di Porta d'Ossuna. Verrà narrata la storia dei primi cristiani tra cunicoli, gallerie e antichi affreschi.

Ferragosto 2020: tutti gli eventi da non perdere a Palermo e provincia

6. "Una montagna di luoghi" a Gangi. E se la montagna è il luogo di elezione in tutta Italia per il ritorno degli artisti sul palco e i paesi sono stati eletti come principali luoghi dove poter trascorrere l’estate al riparo dalle offese di questi mesi, non poteva non esserci una quarta edizione della rassegna letteraria nel cuore della Sicilia.

7. Castelbuono Jazz Festival, le note di Morricone per medici e infermieri del Giglio di Cefalù. Secondo capitolo per il Castelbuono Jazz Festival che quest'anno coinvolge anche i comuni di Campofelice di Roccella e Cefalù, oltre alla sua sede stabile, Castelbuono.

8. Visita serale ai tetti e all'area monumentale della Cattedrale. L'area monumentale comprende i tetti, il tesoro, la cripta, le tombe reali ed i sotterranei. La visita dei tetti, permette non solo di scoprire gli elementi artistici architettonici delle pareti esterne della Cattedrale, ma anche di ammirare dall’alto la Città con le sue ricchezze paesaggistiche e monumentali. Per il tour non è prevista prenotazione.

9. Petralia Soprana, un annullo filatelico per promuovere la bellezza del borgo. Le Poste Italiane saranno presenti con uno stand dove sarà messo a disposizione del pubblico un bollo realizzato per l’occasione.

10. Cefalù, visita speciale in notturna agli itinerari del Duomo. Un’occasione unica per celebrare la bellezza di un luogo carico di storia e di cultura.

11. Apertura e visita guidata alle catacombe di Villagrazia di Carini. Ritorna l'appuntamento con la storia e l'archeologia. ArcheOfficina organizza visite guidate alle catacombe paleocristiane di Villagrazia di Carini. Verrà narrata la storia dei primi cristiani tra cunicoli, gallerie e antichi affreschi.

12. Concerto della Massimo Kids Orchestra con il Coro di voci bianche, il Coro Arcobaleno e la Cantoria al Teatro di Verdura. Il concerto chiude la prima parte del Festival “Sotto una nuova luce” del Teatro Massimo. In scena 200 bambini tra i sette e i diciotto anni distanziati per le misure di sicurezza. Ospite d’onore Roberto Lipari. Nel corso della serata un omaggio a Ezio Bosso.

13. Devotion, ultima tappa a Polizzi Generosa per il film di Tornatore per D&G. Polizzi Generosa, borgo dei tesori arroccato sulle pendici meridionali delle Madonie, con le sue origini antichissime, il fascino senza tempo e le espressioni artistiche di straordinaria fattura, sarà la cornice della tappa conclusiva di uno speciale progetto itinerante dedicato a cinema, tradizioni e sapori siciliani.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La denuncia: "Un positivo è uscito dalla Missione di Biagio Conte e ha attraversato tutta Palermo"

  • Pizzaiolo positivo al Coronavirus, chiuso lo storico panificio Graziano

  • Virus, verso una nuova ordinanza: mascherine obbligatorie all'aperto e stretta sulla movida

  • Corso Calatafimi, si sente male mentre passeggia in strada: morto un uomo

  • "Gestiva il pizzo a Ballarò", arrestato dopo due mesi di latitanza Alfredo Geraci

  • Abbattuto il pilastro del cancello di Villa Igiea: assessore chiama i carabinieri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento