rotate-mobile
Domenica, 23 Giugno 2024
Dal 10 al 12 marzo

Illusioni e magia al Conca d'Oro, i segreti dei maestri caramellai a Ballarò: cosa fare a Palermo nel weekend

Tanti appuntamenti nel fine settimana. Dalla visita alla Fabbrica Terranova al tour guidato tra i vicoli della Kalsa, fino agli spettacoli a teatro, come quello alla Guilla o al Don Orione con gli ex ballerini di Amici

Illusioni, magia, spettacoli, musica e scoperta. Questa la ricetta del prossimo weekend. Un fine settimana ricco e soleggiato quello che ci attende. La primavera è all'orizzonte e i teatri non smettono di offrire spettacoli: al Don Orione gli ex di Amici si esibiranno sul palco, mentre alla Guilla va in scena "Fotoreporter". Intanto all'interno del Conca d'Oro è stata creata una vera e propria "galleria delle illusioni", per sperimentare illusioni ottiche e inganni della percezione. Non mancheranno i tour come quello alla scoperta della Kalsa e anche alla Fabbrica Terranova, per conoscere il magico mondo delle celebri caramelle. 

Tutti gli eventi in città

La galleria delle illusioni 

Per chi desidera trascorrere alcune ore diverse dal solito divertendosi con amici o con la famiglia, tornando un po' bambini, c'è una bella novità che arriva a Palermo per la prima volta. Dall'8 al 19 marzo, infatti, il centro commerciale Conca d'Oro ospita una vera e propria "Galleria delle Illusioni" in cui è possibile sperimentare (gratuitamente) in prima persona una serie di illusioni ottiche e inganni della percezione. Nel dettaglio, si tratta di diverse aree all'interno delle quali sono esposte tante illusioni ottiche differenti per un totale di 132 "giochi" a disposizione di tutti i visitatori del centro.

Lo spettacolo di Amici 

Uno spettacolo ricco di emozioni e divertimento con protagonisti cantanti e ballerini provenienti da Amici, artisti e volti noti del panorama discografico nostrano. Il pubblico sarà parte integrante dello spettacolo e potrà intervenire durante il talk. L'appuntamento è al teatro Orione. Confermati i ballerini Nunzio Stancampiano e Christian Stefanelli dall’ultima edizione di Amici, il cantante Manuel Ciancarelli e la vincitrice di Amici Deborah Iurato.

Visita alla fabbrica di caramelle 

Visite alla Fabbrica Terranova. La storia dei dolciumi tipici siciliani narrata dalla famiglia che ha inventato la celebre caramella carruba: visite e degustazioni nella sede storica di Ballarò della fabbrica dei maestri caramellai palermitani. Le visite saranno condotte da Giacomo Terranova che racconterà, oltre alla fabbricazione delle celebri caramelle carruba inventate dal suo avo, la produzione di tutte le caramelle Terranova, lavorate ancora oggi artigianalmente, e i dolciumi tipici della tradizione siciliana che la fabbrica commercializza, trasmettendo in tutta Italia e all’estero il legame con le tradizioni della città e di tutta la Sicilia. 

Uno spettacolo come un luna park 

In anteprima assoluta allo spazio Tre Navate dei Cantieri Culturali alla Zisa debutta “Itaca, Dark Ride”, un progetto dell’Accadema di Belle Arti di Palermo, in collaborazione con Museo Sociale Danisinni, per la regia e drammaturgia di Gigi Borruso che dirige le attrici e gli attori di DanisinniLab. Il titolo è un riferimento ai famosi “tunnel degli orrori” dei vecchi Luna Park in un registro più contemporaneo e oscuro. Lo spettacolo nasce all’interno del progetto ‘Verso Itaca’ dell’Accademia di Belle Arti di Palermo, ideato da Valentina Console, docente del corso di Scenografia insieme ai docenti Bruna Gambarelli, Liliana Iadeluca e Salvatore Lo Iacono, che ha coinvolto le allieve e gli allievi scenografi nella progettazione e realizzazione di scene, costumi e proiezioni. 

Alla scoperta della Kalsa 

Un tour guidato alla scoperta della Kalsa, antico quartiere arabo di Palermo, tra i più antichi e affascinanti della città. Un itinerario, ideato e condotto per Tacus da Manuela Randazzo, guida turistica autorizzata, che tra storie, simboli e personaggi, ci porterà a viaggiare nel tempo, dalle memorie arabe all'eterea bellezza dei palazzi nobiliari, nel cuore di un quartiere dai mille volti, tra i principali fulcri della cultura popolare e della storia della città. Durante il percorso, che si snoda dall'antica Guzzetta a Porta Felice, potremo ammirare dall'esterno la Chiesa di Santa Maria degli Angeli (o della Gancia), Palazzo Abatellis e l'Oratorio dei Bianchi.

"Fotoreport" del Teatro alla Guilla 

Al via gli spettacoli frutto delle residenze artistiche ospitate al Teatro alla Guilla nel cuore del quartiere Capo. Il primo appuntamento è sabato alle 21 e domenica alle 18 con lo spettacolo “Fotoreport” di Lia Ceravolo con Noa Di Venti e Emanuele Maria Russo, prodotto dallo stesso Teatro alla Guilla. “Fotoreport” si concentra sul concetto del tempo. Dal passato al futuro con un presente che spesso passa in secondo piano. E poi il mondo che ci circonda, spesso incentrato sull’apparenza e sul facile giudizio. La vita come corsa, un obiettivo dietro l’altro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Illusioni e magia al Conca d'Oro, i segreti dei maestri caramellai a Ballarò: cosa fare a Palermo nel weekend

PalermoToday è in caricamento