Giornata della memoria, una domenica alla scoperta dell'ex quartiere ebraico della città

La società di servizi turistici Seecily Tourism, in occasione della giornata della memoria del 27 gennaio, propone domenica 28 gennaio una visita guidata all'antico quartiere ebraico della nostra città.

Cosa resta dell’antica Giudecca di Palermo? Un percorso guidato che mira a far scoprire una pagina poco nota della storia di Palermo, all’ interno di quel che resta in città dei borghi della Guzzetta e della Meschita, abitati per diversi secoli dagli Ebrei, fino alla loro espulsione avvenuta alla fine del ‘400. Il 31 marzo 1492 Ferdinando II d'Aragona proclamò l'editto di Granada che prevedeva l'espulsione degli Ebrei dal regno di Spagna.

Vennero accusati di proselitismo e usura, colpe di cui non si erano mai macchiati. Anzi in quanto infedeli erano sottoposti ad ogni sorta di gabella (la tassa sulla rondella rossa, sulla nascita, sui matrimoni e perfino sul vino andato a male e sul fumo che proveniva dalle braci), per cui dalla presenza dei Giudei il potere politico e fiscale riusciva a estorcere tanto di quel denaro che sarebbe stato deleterio per tutti attuare l'espulsione.

Durante la visita ripercorreremo tutto il perimetro dell’antico quartiere ebraico, scovandone le tracce più o meno nascoste all’ interno del tessuto urbano del centro storico. Ma il percorso ci aiuterà a riscoprire la storia degli ebrei a Palermo e della loro integrazione culturale in città.

Luoghi: Piazza Pretoria, Piazza Bellini, via Calderai, vicolo Mescitta, piazza Meschitta, via Giardinaccio, archivio Comunale, chiesa di San Nicolò, palazzo Marchese, via Cartari, piazza San Francesco, piazza Rivoluzione, via Divisi. Appuntamento Info point Palermo via Vittorio Emanuele 351, ore 10. Durata: 3 ore circa. Costo: 5 euro a persona. La quota comprende: guida turistica abilitata. Prenotazione obbligatoria. 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Turismo, potrebbe interessarti

  • Salam, arabi a Palermo: passeggiata dai ruderi degli "Schiavoni" al Castello a Mare

    • 26 gennaio 2020
    • Piazza San Giorgio dei Genovesi
  • Palermo postbellica, passeggiata da Porta Felice al rifugio del Cassaro alto

    • 26 gennaio 2020
    • luoghi all'interno dell'articolo
  • Giornata della memoria, Palermo raccontata ai bambini: "quando gli ebrei erano in città"

    • dal 25 al 26 gennaio 2020
    • luoghi all'interno dell'articolo

I più visti

  • Una mostra d'anatomia alla scoperta del corpo umano, "Body Worlds Vital" a Palermo

    • dal 20 novembre 2019 al 29 gennaio 2020
    • Albergo delle Povere
  • Palermo on Ice, Natale al Giardino Inglese: torna la pista di pattinaggio sul ghiaccio

    • dal 8 dicembre 2019 al 26 gennaio 2020
    • Giardino Inglese
  • Arriva a Palermo "M Orfei": il circo con i trapezisti da record Flying Martini, Transformers e King Kong

    • dal 21 dicembre 2019 al 26 gennaio 2020
    • Piazzale Giotto
  • Circo acquatico, gli animali del mare in un grande show acrobatico al Conca d'Oro

    • dal 6 dicembre 2019 al 2 febbraio 2020
    • Conca d'Oro
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    PalermoToday è in caricamento